• 15 Novembre 2022
  • No Comment

I bacini idrici anti siccità che non piacciono ad agricoltori e ambientalisti

I bacini idrici anti siccità che non piacciono ad agricoltori e ambientalisti

Costruire nuovi bacini idrici è una soluzione adeguata e sostenibile per far fronte alla siccità sempre più critica che affligge l’Europa? La questione comincia a farsi strada in Italia, dopo che il neo ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida ha annunciato l’intenzione di finanziare nuovi impianti di questo tipo. Nel frattempo, potrebbe essere utile guardare a quello che sta succedendo in Francia, dove il governo ha già avanzato un piano in tal senso, suscitando le proteste di un fronte variegato di ambientalisti e piccoli agricoltori: “No a un altro bacino” è il nome e lo slogan di questo collettivo. Una battaglia che forse potremmo vedere presto anche dalle nostre parti. Ma chi ha ragione? I governi che vogliono nuovi invasi, o coloro che li ritengono il simbolo di un’agricoltura insostenibile? Vediamo cosa ci insegna il caso francese?

Impianti giganti

Nell’Esagono la polemica è esplosa a seguito delle manifestazioni organizzate a Sainte-Soline, nella regione occidentale di Deux-Sèvres, dove a fine ottobre ci sono stati anche scontri con le forze dell’ordine. Come ricostruisce il quotidiano Le Monde, il numero esatto dei bacini in Francia resta sconosciuto per varie ragioni.


Leggi tutto: https://www.agrifoodtoday.it/ambiente-clima/bacini-idrici-siccita.html


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

La Francia esporta pesticidi vietati: vendute 7.500 tonnellate di sostanze killer delle api

La Francia esporta pesticidi vietati: vendute 7.500 tonnellate di sostanze killer delle api

Una legge vieta questa pratica, ma due Ong svelano tutti i "difetti" che permettono di proseguire…
“Nuova legge Ue sugli imballaggi è impraticabile”, avverte il settore alimentare

“Nuova legge Ue sugli imballaggi è impraticabile”, avverte il settore alimentare

La proposta di Bruxelles reputata priva di strumenti idonei e con obiettivi eccessivi. Le Ong accusano…
Reti ‘piccanti’ per evitare che i delfini rubino il pesce, ma loro sono più furbi

Reti ‘piccanti’ per evitare che i delfini rubino il pesce, ma loro sono più furbi

Esperimento in Grecia con la capsaicina, utilizzata già in ambito agricolo per evitare i danni alle…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.