• 21 Luglio 2022
  • No Comment

Vettel omaggia la Aston Martin a 100 anni dal suo esordio in Formula 1

Vettel omaggia la Aston Martin a 100 anni dal suo esordio in Formula 1

ROMA – La Formula 1 festeggia i 100 anni dall’esordio della Aston Martin. Il team britannico, fondato il 1913 da Robert Bamford e Lionel Martin, ha percorso i primi chilometri nel mondiale proprio in occasione del Gran Premio di Francia. E per omaggiare questa ricorrenza affiderà a Sebastian Vettel la storica monoposto del 1922 per un giro d’onore che si preannuncia emozionante.

Il commento dei piloti

Già a Silverstone, il pilota tedesco quattro volte iridato, ha guidato la leggendaria Williams FW14B di Nigel Mansell, per l’occasione alimentata con un carburante a zero impatto ambientale. Ora per Vettel c’è un’altra vettura storica da portare in pista, un privilegio che il pilota Aston Martin commenta così: “Sono appassionato della storia di questo sport, quindi sarà davvero speciale guidare una delle Aston Martin originali del Gran Premio del 1922 questo fine settimana“. “È un evento speciale per il team, quindi speriamo di poter ottenere un buon risultato questo fine settimana“, afferma invece Lance Stroll, figlio del CEO della scuderia, Lawrence Stroll.

Articoli correlati

F1, disastro Ferrari a Baku: dopo Sainz, si ritira anche Leclerc

F1, disastro Ferrari a Baku: dopo Sainz, si ritira anche Leclerc

F1, disastro Ferrari a Baku: dopo Sainz, si ritira anche Leclerccorrieredellosport.it
F1, Jos Verstappen: ‘Strategia Red Bull a favore di Perez, sono deluso’

F1, Jos Verstappen: ‘Strategia Red Bull a favore di Perez, sono deluso’

F1, Jos Verstappen: 'Strategia Red Bull a favore di Perez, sono deluso'sky.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.