Ondata di caldo in arrivo: 5 modi per stare freschi (anche senza aria condizionata)

Le colonnine di mercurio sono schizzate alle stelle, segnalandoci che la prima temuta ondata di caldo della stagione estiva è ormai arrivata. Riuscire a “sopravvivere” a queste temperature così alte diventa un’impresa sempre più ardua – e ricorrere all’uso massiccio dei condizionatori non è una scelta saggia, né per il nostro portafogli né per l’ambiente....

Per contrastare la calura estiva, il condizionatore non è la soluzione migliore che possiamo adottare: ecco alcuni trucchi da seguire

@Canva

Le colonnine di mercurio sono schizzate alle stelle, segnalandoci che la prima temuta ondata di caldo della stagione estiva è ormai arrivata.

Riuscire a “sopravvivere” a queste temperature così alte diventa un’impresa sempre più ardua – e ricorrere all’uso massiccio dei condizionatori non è una scelta saggia, né per il nostro portafogli né per l’ambiente.

Infatti, questi dispositivi sono molto energivori e rilasciano al tempo stesso emissioni inquinanti nell’atmosfera, come vi abbiamo spiegato in questo articolo.

Cosa fare allora? Esistono “trucchetti” e strategie fai da te per rinfrescare la casa e mantenere il corpo più fresco durante le giornate più calde, che non prevedono il ricorso al condizionatore: eccone alcuni.

Leggi anche: Aiuta i cani a combattere il caldo eccessivo con questi accessori e trucchi indispensabili (che forse non conosci)

Elimina le fonti di calore in casa

La prima regola per combattere il caldo è quella di ridurre al minimo le fonti di calore interne.


Leggi tutto: https://www.greenme.it/lifestyle/ondata-di-caldo-in-arrivo-5-modi-per-stare-freschi-anche-senza-aria-condizionata/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.