• 30 Giugno 2022
  • No Comment
  • 350

La tremenda panciata del tuffatore cubano: rischia la vita poi la beffa di uno zero impietoso

La tremenda panciata del tuffatore cubano: rischia la vita poi la beffa di uno zero impietoso

DISCLAIMER

Ai Mondiali di Budapest l’incidente capitato a Luis Gustavo Canabate Alvarez è da brividi. L’esecuzione del tuffo è difficile e spettacolare: finisce malissimo. Ma per fortuna esce dalla vasca senza lesioni.

Luis Gustavo Canabate Alvarez è sfortunato al momento del salto dal trampolino e rischia di farsi male per la tremenda panciata presa.

Fortunato nella sfortuna. Lo spavento per come sono andate le cose al tuffatore cubano Luis Gustavo Canabate Alvarez è stato molto forte. Il rumore sordo del corpo che impatta sull’acqua fa temere il peggio. L’esecuzione finisce malissimo, prenderà anche uno zero impietoso da parte dei giudici di gara ma uscirà dalla vasca sano e salvo.

La sua squadra ha chiuso al 12° posto ai Mondiali di specialità in programma a Budapest ma il piazzamento è il male minore rispetto al dolore provato e al rischio corso. È piombato sull’acqua come un sasso, colpendo la superficie con la pancia. In quelle condizioni è come andare a sbattere su una lastra di ghiaccio. Si è temuto il peggio per qualche istante ma quando è uscito dalla vasca senza aver bisogno di aiuto esterno si è potuto tirare un sospiro di sollievo.

L’esecuzione del tuffo da parte del cubano è da brividi: per sua fortuna è riuscito a sventare un tremendo infortunio.

Cosa è successo? È accaduto tutto in una frazione di secondi: Alvarez appare abbastanza concentrato e sicuro di sé, sa che ogni minima imperfezione può essere fatale e si cimenta in quello che in gergo è un double dolphin turn. Difficile e spettacolare al tempo stesso: al secondo giro la sua gamba….

 

La tremenda panciata del tuffatore cubano: rischia la vita poi la beffa di uno zero impietoso

Leggi tutto: https://www.fanpage.it/sport/altri-sport/la-tremenda-panciata-del-tuffatore-cubano-rischia-la-vita-poi-la-beffa-di-uno-zero-impietoso/

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.