• 22 Giugno 2022
  • No Comment
  • 6

Violento terremoto fra Afghanistan e Pakistan: è un disastro, centinaia di vittime e feriti

Violento terremoto fra Afghanistan e Pakistan: è un disastro, centinaia di vittime e feriti

Una violenta scossa di terremoto ha colpito l’Afghanistan sud-orientale, al confine con il Pakistan, nella tarda serata di ieri (22:54 ora italiana).

Il sisma è stato di magnitudo 5.9 e si è verificato a una profondità di 10 km. Purtroppo l’epicentro in un’area densamente popolata, ha provocato numerosi crolli (complici anche edifici molto vulnerabili) e vittime.

Il bilancio è di almeno 280 morti e oltre 150 feriti, ma si tratta di una stima ancora provvisoria destinata ad aggravarsi. Crolli e danni si sono verificati soprattutto nell’area di confine fra Afghanistan e Pakistan, nel raggio di decine di chilometri dall’epicentro. Le aree più colpite sono i distretti di Barmala, Ziruk, Naka e Gayan nella provincia di Paktika.

Secondo l’Istituto geofisico statunitense (Usgs) la scossa è stata registrata 44 km a sudovest di Khost, capoluogo dell’omonima provincia. Il terremoto è stato avvertito fortemente anche nella capitale afgana Kabul.

A cura di Francesco Ladisa

 

Violento terremoto fra Afghanistan e Pakistan: è un disastro, centinaia di vittime e feriti

Leggi tutto: https://www.inmeteo.net/?p=175907

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.