Viaggio in Europa: attenzione alle diverse regole della circolazione

Viaggiare in Europa è sicuro e divertente, a patto di conoscere le regole della circolazione degli altri Paesi: ecco una breve guida sulle norme differenti

Se vi state preparando a un viaggio in Europa per le vacanze 2024 dovete stare attenti alle diverse regole della circolazione, che possono variare da Stato a Stato. Sapevate, per esempio, che se circolate nel Regno Unito con un’automobile con la guida a sinistra dovete applicare degli adesivi sui fanali per non abbagliare gli altri conducenti? Oppure che in alcuni Paesi occorre acquistare e incollare le cosiddette vignette autostradali? E non finisce qui…

Aggiornamento del 24 giugno 2024 con nuove informazioni sulle regole della circolazione nei vari Paesi europei.

VIAGGIO IN EUROPA: PAESE CHE VAI, CIRCOLAZIONE CHE TROVI

A proposito di adesivi, la sigla CH di dimensione standard è obbligatoria per le auto svizzere che circolano all’estero, Italia compresa, e dev’essere posta anche sul retro di un eventuale rimorchio. Le norme possono risultare diverse nei vari Paesi (a quando un’Europa veramente unita?) e cambiare con il passare del tempo. La differenza più nota, al centro di film, libri e storielle, riguarda però il senso di marcia, che nel Regno Unito, in Irlanda e anche a Malta è a sinistra.

Meno


Leggi tutto: https://www.sicurauto.it/news/attualita-e-curiosita/viaggio-in-europa-attenzione-alle-diverse-regole-sulla-circolazione/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.