Una scoperta sorprendente sulla Grande Macchia Rossa di Giove

Per secoli si è credito che la Grande Macchia Permanente osservata da Cassini fosse l’attuale Grande Macchia Rossa di Giove, ma nuovi studio hanno smentito questa teoria. Nel 1665 l’astronomo italiano Giovanni Cassini individuò una gigantesca macchia scura su Giove, che battezzò “macchia permanente”. Sebbene gli astronomi abbiano perso le tracce della macchia per interi […] L'articolo Una scoperta sorprendente sulla Grande Macchia Rossa di Giove sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Per secoli si è credito che la Grande Macchia Permanente osservata da Cassini fosse l’attuale Grande Macchia Rossa di Giove, ma nuovi studio hanno smentito questa teoria.

Nel 1665 l’astronomo italiano Giovanni Cassini individuò una gigantesca macchia scura su Giove, che battezzò “macchia permanente”. Sebbene gli astronomi abbiano perso le tracce della macchia per interi secoli, abbiamo sempre creduto che l’originale “macchia permanente” potesse essere la Grande Macchia Rossa che possiamo osservare ancora oggi. Per chi non lo sapesse, si tratta di una enorme tempesta sulla superficie di Giove. A quanto pare, però, ci sbagliavamo. Dopo che la “macchia permanente” fu osservata per la prima volta nel XVII secolo, ne perdemmo le tracce. L’ultima osservazione documentata risale al 1713 e sarebbe trascorso più di un secolo prima che potessimo avvistarla nuovamente. Un nuovo studio condotto proprio sulla Grande Macchia Rossa suggerisce, infatti, che molto probabilmente si tratta di una tempesta più recente e più giovane di quanto ipotizzato in precedenza.

Dalle misurazioni delle dimensioni e dei movimenti, abbiamo dedotto che è altamente improbabile che l’attuale Grande Macchia


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2024/06/25/una-scoperta-sorprendente-sulla-grande-macchia-rossa-di-giove-0087509


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.