• 24 Giugno 2022
  • No Comment
  • 24

Token di prestito in calo a giugno, un’altcoin si distingue

Token di prestito in calo a giugno, un’altcoin si distingue

DISCLAIMER

Fonte: AdobeStock / KseniaJoyg

Nel settore crypto i prestiti e i mutui sono oggetto di esame, con molti che incolpano proprio quell’attività per l’ultima svendita del mercato delle criptovalute. Ma come si sono comportati davvero i token di questa categoria durante la disfatta del mercato?

Abbiamo dato un’occhiata per scoprirlo.

L’elenco contiene i token nella categoria Prestito su coinmarketcap.com. Sono stati inclusi solo i token con una capitalizzazione di mercato superiore a 10 milioni di dollari.

Tutti i prezzi sono stati registrati venerdì mattina alle 09:20 UTC.

Token di prestito: i migliori performer negli ultimi 30 giorni:

  1. Celsius (CEL): in aumento del 37% a 1,05 USD
  2. Ramp (RAMP): in rialzo dell’8% a 0,0452 USD
  3. Venus (XVS): in rialzo del 5% a 5,04 USD
  4. ForTube (FOR): in calo del 17% a 0,0163 USD
  5. bZx Protocol (BZRX): in calo del 23% a 0,0553 USD.

Token di prestito: i peggiori performer negli ultimo 30 giorni:

  1. Alchemix (ALCX): in calo del 38% a 21,19 USD
  2. Compound (COMP): in calo del 37% a 43,41 USD
  3. TrueFi (TRU): in calo del 36% a 0,062 USD
  4. Aave (AAVE): in calo del 35% a 66,87 USD
  5. Solend (SLND): in calo del 34% a 0,693 USD.

Il token CEL è il miglior performer

Forse il caso più rilevante della classifica sopra è Celsius, la società di prestito che all’inizio di giugno ha interrotto tutti i prelievi dei clienti a causa di quelle che ha definito “condizioni di mercato estreme”. L’arresto è arrivato dopo un lungo periodo di speculazioni nella comunità crypto, secondo cui la società era sotto pressione e il blocco dei prelievi è servito solo a confermare tali speculazioni.

Tuttavia, il token CEL della società ha riguadagnato abbastanza terreno a giugno per diventare il miglior performer della categoria negli ultimi 30 mesi, un’impresa impressionante per un token emesso da una società che secondo alcuni stava rischiando il fallimento.

Nella parte opposta c’è Alchemix e il suo token ALCX, un progetto con una capitalizzazione di mercato di soli 28 milioni di dollari.

Più in basso nella lista c’erano i token più noti nella finanza decentralizzata (DeFi) come COMP e AAVE di Compound, che hanno registrato forti cali tra il 35 e il 40% per il mese.

Anche il servizio di prestito basato su Solana (SOL) Solend ha fatto notizia di recente, poiché prima ha avanzato una proposta che approvava l’acquisizione di uno dei wallet balena a rischio di liquidazione, quindi ha seguito la seconda proposta per annullare la prima, poiché stava affrontando il contraccolpo della community e, infine, con la terza proposta che ha introdotto un limite di prestito per conto di 50 milioni di USD.

____

 

 

Token di prestito in calo a giugno, un’altcoin si distingue

Leggi tutto: https://it.cryptonews.com/news/lending-tokens-see-broad-declines-june-but-one-token-stands-out-it.htm

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.