Tesla Model 3: prezzo aumenta di 1.500 euro per i dazi

Scopri gli effetti dei dazi UE sulla Tesla Model 3: il prezzo è aumentato di 1.500 euro in diverse nazioni europee, Italia compresa

Primi effetti ‘concreti’ dei dazi UE sulle auto elettriche prodotte in Cina: il prezzo della Tesla Model 3 è aumentato di 1.500 euro in diversi Paesi europei, Italia compresa. arrivando a sfiorare i 42.000 euro con il modello più economico, quello a trazione posteriore. Curiosamente Tesla è il primo brand ad alzare i prezzi a causa dei dazi, sebbene la Commissione UE non abbia ancora comunicato l’aliquota aggiuntiva a suo carico. La casa di Elon Musk ha inviato infatti a Bruxelles una ‘richiesta motivata’ per rinviare il calcolo delle tariffa al momento in cui i dazi saranno ratificati in via definitiva, probabilmente entro i primi di novembre. Ma intanto ha deciso di portarsi avanti aumentando il prezzo della Model 3.

NUOVO PREZZO TESLA MODEL 3 RWD (TRAZIONE POSTERIORE)

Con l’incremento deciso dalla casa madre, adesso Tesla Model 3 RWD (a trazione posteriore) ha un prezzo di 41.990 euro per 513 km di autonomia dichiarata, accelerazione 0-100 in 6,1 secondi e 201 km/h di velocità massima. Si tratta dell’unica versione che rientra nella disponibilità dell’Ecobonus statale, che per le auto elettriche


Leggi tutto: https://www.sicurauto.it/news/attualita-e-curiosita/tesla-model-3-prezzo-aumenta-di-1-500-euro-per-i-dazi/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.