• 11 Novembre 2022
  • No Comment

Si scrive migranti, si legge futuro del Ppe (e del centrodestra)

Si scrive migranti, si legge futuro del Ppe (e del centrodestra)

Non sfugge che la presa di posizione del numero uno del Ppe, Manfred Weber ricevuto dal premier Giorgia Meloni, possa prestarsi ad una interpretazione che va oltre la querelle italo-francese sui migranti e abbracci anche quel vasto terreno che si chiama strategia politica.

Quando Weber dice che “serve umanità e una soluzione europea, Italia non va lasciata sola” certifica che, come più volte osservato, Roma non può riuscire a sollevare da sola il fardello di questo dossier, ma di contro quando aggiunge che nell’Unione “abbiamo bisogno di governi nazionali forti ma di mentalità europeista” spiega come realizzare fattivamente la convivenza che è nelle cose.

Oltre Dublino

In primis va ricordato che l’assunto di Weber rientra nell’alveo dei pronunciamenti del Parlamento Europeo, che come anche Antonio Tajani ha spiegato più volte, ha votato in tempi non sospetti la revisione di Dublino, salvo poi scontrarsi con la mancata ratifica da parte del Consiglio Ue.

“Questo evidentemente è un problema, vuol dire che c’è uno iato tra chi sostiene la caratura ideale della posizione dei partiti e chi invece si ferma alla


Leggi tutto: https://formiche.net/2022/11/migranti-futuro-ppe-centrodestra/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Elezioni regionali | Giulio Marini (FI): “Il rilancio della Tuscia parta dalla viabilità verso Roma”

Elezioni regionali | Giulio Marini (FI): “Il rilancio della Tuscia parta dalla viabilità verso Roma”

Incontro pubblico del candidato consigliere regionale con l'associazione La Tuscia nel cuore
INTERVISTA | Regionali, Rinaldi (Unione popolare): “La sanità del Lazio è un malato grave”

INTERVISTA | Regionali, Rinaldi (Unione popolare): “La sanità del Lazio è un malato grave”

La sindacalista, sottosegretaria al ministero del Lavoro del secondo governo Prodi, è candidata presidente per Unione...
REGIONALI | Come cambiano gli equilibri dopo l’accordo Frontini-Rocca: Sabatini esulta, il Pd nei guai

REGIONALI | Come cambiano gli equilibri dopo l’accordo Frontini-Rocca: Sabatini esulta, il Pd nei guai

Chiara Frontini sarà l'arbitro di queste elezioni regionali, l'endorsement pubblico a Rocca lancia un preciso messaggio...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.