Scoperto oggetto 10 milioni più luminoso del Sole che sfida le leggi della fisica

A 12 milioni di anni luce dalla Terra è stato individuato un oggetto con una luminosità 10 milioni di volte superiore a quella del Sole, che supera il limite di luminosità previsto dalle teorie astrofisiche. Ecco di cosa si tratta. Nel centro dello spazio profondo, a 12 milioni di anni luce dal nostro pianeta, esiste […] L'articolo Scoperto oggetto 10 milioni più luminoso del Sole che sfida le leggi della fisica sembra essere il primo su Scienze Notizie.

A 12 milioni di anni luce dalla Terra è stato individuato un oggetto con una luminosità 10 milioni di volte superiore a quella del Sole, che supera il limite di luminosità previsto dalle teorie astrofisiche. Ecco di cosa si tratta.

Nel centro dello spazio profondo, a 12 milioni di anni luce dal nostro pianeta, esiste un oggetto così radiante che sfida le leggi della fisica. È una fonte ultraluminosa di raggi X, nota come ULX (Ultraluminous X-ray source), denominata M82 X-2, situata nella Galassia Sigaro (Messier 82). La sua luminosità supera di oltre 10 milioni di volte quella del Sole e, come evidenziato, a causa della sua intensità eccede il limite previsto da una teoria astrofisica, chiamato limite di Eddington (dal nome del fisico inglese Arthur Eddington). In termini semplici, questo è il limite naturale di luminosità che un corpo sferico dovrebbe possedere in base alla sua massa. Le ULX sono così straordinarie che oltrepassano questo limite di 100 fino a 500 volte, come spiegato dalla NASA. Ciò le rende oggetti assolutamente unici e enigmatici.

La ragione di questo limite


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2024/07/08/scoperto-oggetto-10-milioni-piu-luminoso-del-sole-che-sfida-le-leggi-della-fisica-5387820


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.