• 3 Novembre 2022
  • No Comment

Questo Natale diventa un “nipote di Babbo Natale” per regalare un sorriso agli anziani che vivono nelle RSA

Questo Natale diventa un “nipote di Babbo Natale” per regalare un sorriso agli anziani che vivono nelle RSA

Esaudire un desiderio e regalare un po’ del proprio tempo renderà questo Natale speciale per gli anziani che vivono nelle case di riposo

@luckybusiness/123rf

Per tanti anziani soli, che vivono nelle case di riposo o nelle RSA, le festività natalizie rappresentano un momento triste, poiché non hanno nessuno con cui condividere la gioia della festa. Per regalare loro un sorriso e realizzare un desiderio per troppo tempo tenuto nel cassetto, l’associazione Un sorriso in più ha dato avvio al progetto Nipoti di Babbo Natale.

Si tratta, in pratica, di mettere in contatto anziani soli ospitate nelle residenze sanitarie e giovani che hanno voglia e piacere di regalare un po’ del proprio tempo esaudendo un loro desiderio. Da una parte, quindi, un anziano potrà esprimere un desiderio e trascorrere del tempo di qualità con un “nipote” adottivo; dall’altra, un giovane potrà riscoprire la gioia del dono e vivere un’esperienza di solidarietà – in linea con lo spirito del Natale.

Come si legge sul portale dedicato all’iniziativa, ogni desiderio esaudito diventa l’opportunità per far nascere un’amicizia fra un “nonno” e un “nipote” – magari anche se solo a distanza – grazie alla mediazione degli operatori dell’associazione. I giovani interessati potranno infatti entrare all’interno delle RSA e condividere momenti speciali con gli anziani ospitati nelle strutture.

Ma come funziona il progetto? Fino al prossimo 15 novembre, tutti coloro che vogliono candidarsi come “nipoti” possono presentare la propria domanda sul portale dell’iniziativa. Per le strutture che accolgono persone anziane, c’è tempo invece fino all’11 dicembre.

Dopo la procedura di iscrizione, le strutture inseriranno sul portale i desideri espressi dagli anziani: possono essere regali materiali o anche esperienze – l’importante è


Leggi tutto: https://www.greenme.it/ambiente/buone-pratiche-e-case-history/nipoti-di-babbo-natale-contro-solitudine-anziani/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Scappa terrorizzata di botti di Capodanno, giovane lupa muore investita nel Modenese

Scappa terrorizzata di botti di Capodanno, giovane lupa muore investita nel Modenese

Aveva una vita davanti, ma questa è stata stroncata in un attimo da un’auto che l’ha…
Quali sono le città più googlate del mondo nel 2022? I risultati ti stupiranno (e c’è anche una italiana)

Quali sono le città più googlate del mondo nel 2022? I risultati ti stupiranno (e c’è…

Dopo il turbolento periodo della pandemia finalmente riparte a pieno ritmo il turismo internazionale. Quali sono…
Le coppie che condividono il conto in banca hanno una relazione più felice o più triste?

Le coppie che condividono il conto in banca hanno una relazione più felice o più triste?

Quando si è innamorati si vorrebbe condividere qualunque cosa con il proprio partner, e questo è…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.