Questa donna colombiana potrebbe diventare la più anziana al mondo: ha ben 122 anni (e svela il segreto della sua longevità)

Maria Antonia Cuero, una cittadina colombiana di 122 anni, è prossima a diventare la persona vivente più anziana del mondo. Se confermato, questo riconoscimento porterebbe notevole prestigio a lei e alla Colombia. La sua possibile ascesa al titolo arriva dopo la morte della spagnola Maria Branyas Morera, che aveva 116 anni. La straordinaria longevità di...

Maria Antonia Cuero potrebbe diventare la donna più anziana al mondo con i suoi 122 anni, traguardo raggiunto grazie al fatto che ha sempre dato priorità alla salute

@Arthur de Moraes Silva Barbosa/ Gerontology Wiki

Maria Antonia Cuero, una cittadina colombiana di 122 anni, è prossima a diventare la persona vivente più anziana del mondo. Se confermato, questo riconoscimento porterebbe notevole prestigio a lei e alla Colombia. La sua possibile ascesa al titolo arriva dopo la morte della spagnola Maria Branyas Morera, che aveva 116 anni.

La straordinaria longevità di Cuero ha attirato l’attenzione internazionale, suscitando interesse per il suo stile di vita e le sue abitudini di salute. Nata il 18 ottobre 1901 in una piccola città della Valle del Cauca, Maria Antonia Cuero ha vissuto più di un secolo di storia, assistendo a enormi cambiamenti globali e locali.

Nonostante le numerose trasformazioni intorno a lei, Cuero ha mantenuto uno stile di vita semplice ma disciplinato, che attribuisce alla sua longevità. A differenza di molti suoi coetanei, ha sempre dato priorità alla sua salute, partecipando a


Leggi tutto: https://www.greenme.it/lifestyle/costume-e-societa/donna-colombiana-piu-anziana-al-mondo/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.