• 29 Giugno 2022
  • No Comment
  • 43

Polkadot svela la governance per essere più decentralizzato

Polkadot svela la governance per essere più decentralizzato

DISCLAIMER

Fonte: AdobeStock / akif

Il protocollo Blockchain Polkadot (DOT) ha annunciato modifiche al suo meccanismo di governance nel tentativo di diventare più decentralizzato e resistente alla censura.

Nuovo sistema di governance di Polkadot

Soprannominato Gov2, il nuovo sistema di governance mira a trasferire le responsabilità del Consiglio, un organo eletto di conti on-chain, che hanno lo scopo di rappresentare gli stakeholder passivi di Polkadot, ai possessori di token.

Il protocollo, in un annuncio condiviso con Cryptonews.com, ha affermato: Ciò aiuterà il progetto a diventare più decentralizzato e resistente alla censura dato che il Consiglio è centralizzato e generalmente non anonimo, il che “mette sia il protocollo in un certo grado di rischio sia i singoli consiglieri che potrebbero trovarsi sotto pressione per agire in un modo o un altro”.

Il nuovo modello di governance cambia anche “i mezzi pratici del processo decisionale quotidiano”. Attualmente esiste un solo modello referendario “tutto o niente”, motivo per cui può essere votato un solo referendum alla volta.

Tuttavia, il Gov2 rende “le ripercussioni dei referendum più mirate e agili”, il che aumenta notevolmente il numero di decisioni collettive che il sistema è in grado di prendere.

Nel frattempo, il nuovo modello di governance non cambia il principio di governance originale di Polkadot, secondo cui il 50% della partecipazione totale nel sistema comanderebbe il futuro del sistema. Inoltre, afferma l’annuncio, non rimuove “il voto di condanna introdotto per la prima volta a Polkadot, dando maggiore peso a coloro che sono disposti a bloccare i propri token nel sistema più a lungo”.

Il nuovo modello di governance verrà lanciato sulla rete gemella di Polkadot, Kusama, nel prossimo futuro. Una volta testato su Kusama (KSM), verrà presentata una proposta per la rete Polkadot su cui votare.

Il prezzo di DOT

Alle 12:10 UTC, l’undicesima moneta per capitalizzazione di mercato, DOT, viene scambiata a 7,23 USD. È in calo dell’8,3% in un giorno e del 6,5% in una settimana. Complessivamente, è in calo del 54% nell’ultimo anno e dell’87% rispetto al massimo storico registrato a novembre 2021. Allo stesso tempo, KSM, al 94° posto, viene scambiato a 49 USD. È in calo del 9,6% in un giorno, dell’8,3% in una settimana, il 77% in un anno e il 92% dal massimo storico registrato a maggio dello scorso anno.

Polkadot svela la governance per essere più decentralizzato

Leggi tutto: https://it.cryptonews.com/news/polkadot-unveils-governance-v2-to-become-more-decentralized-and-censorship-resistant-it.htm

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.