Non c’è pace per Narges Mohammadi: la vincitrice del premio Nobel per la Pace è stata condannata a un altro anno di carcere in Iran

Un ulteriore anno di carcere per Narges Mohammadi, la più importante attivista iraniana per i diritti umani e vincitrice del Premio Nobel per la pace 2023, è stata condannata a scontare un anno in più nella famigerata prigione di Evin a Teheran. Lo ha fatto sapere il suo avvocato, Mostafa Nili, secondo cui le autorità...

Accusata di “propaganda contro lo Stato”, Mohammadi deve scontare 16 anni di carcere per la sua battaglia contro il velo obbligatorio e la pena di morte

Un ulteriore anno di carcere per Narges Mohammadi, la più importante attivista iraniana per i diritti umani e vincitrice del Premio Nobel per la pace 2023, è stata condannata a scontare un anno in più nella famigerata prigione di Evin a Teheran.

Lo ha fatto sapere il suo avvocato, Mostafa Nili, secondo cui le autorità l’avrebbero ritenuta colpevole di aver svolto “attività di propaganda contro il regime”.

Leggi anche: Nobel per la Pace 2023: la vincitrice è Narges Mohammadi, per la sua lotta contro l’oppressione delle donne in Iran

Secondo Nili, il regime iraniano ha citato le dichiarazioni rilasciate da Mohammadi riguardo alla studentessa e giornalista iraniana Dina Ghalibaf, che è stata arrestata ad aprile dopo aver pubblicamente affermato di essere stata aggredita sessualmente da membri della polizia morale iraniana.

Mostafa Nili, the lawyer of Narges Mohammadi, stated in a tweet today: Based on the verdict issued by Branch


Leggi tutto: https://www.greenme.it/lifestyle/costume-e-societa/non-ce-pace-per-narges-mohammadi-la-vincitrice-del-premio-nobel-per-la-pace-e-stata-condannata-a-un-altro-anno-di-carcere-in-iran/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.