• 21 Novembre 2022
  • No Comment

Mondiali 2022 in Qatar: una scelta controversa

Mondiali 2022 in Qatar: una scelta controversa

In 3 sorsiPer la prima volta nella storia, il campionato mondiale di calcio si disputa in Medio Oriente, in inverno e tre arbitri sono donne. Sembra avanguardia, ma la realtà in Qatar è un’altra. Migliaia di migranti lavoratori sono morti nella costruzione di infrastrutture e la comunità LGBT è perseguitata, fatti che, con gli occhi puntati sulla competizione, non sono passati inosservati.

1. MIGRANTI LAVORATORI

Negli ultimi dodici anni il Qatar ha implementato un progetto di costruzione senza precedenti per 220 miliardi di dollari che non riguarda solo stadi, ma anche hotel per i fan e le squadre, un aeroporto, strade e un sistema di trasporti pubblico. Un piano di simile portata ha attratto un numero significativo di lavoratori, raggiungendo una forza lavoro immigrata nel Paese di 2 milioni di persone. Molti di questi lavoratori, per lo più provenienti dall’Asia meridionale, hanno dovuto pagare delle tariffe per poter essere assunti, a volte senza mai iniziare effettivamente a lavorare e restando indebitati in patria. Secondo un’inchiesta del The Guardian pubblicata a febbraio 2021, oltre 6.500 lavoratori migranti sarebbero


Leggi tutto: https://ilcaffegeopolitico.net/960138/mondiali-2022-in-qatar-una-scelta-controversa


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Vi spieghiamo perché l’Iran esulta per la sconfitta ai Mondiali di calcio in Qatar

Vi spieghiamo perché l’Iran esulta per la sconfitta ai Mondiali di calcio in Qatar

Nell’ambito dei Campionati Mondiali di calcio in Qatar, si è svolta ieri sera una delle partite…
In migliaia credono di star guardando i Mondiali 2022, ma in realtà era un gameplay di FIFA 23

In migliaia credono di star guardando i Mondiali 2022, ma in realtà era un gameplay di…

FIFA 23, l’ultima uscita del celebre franchise di EA, sembra essersi rivelato anche troppo realistico. Infatti,…
Deboli equilibri nel Mar Cinese Meridionale

Deboli equilibri nel Mar Cinese Meridionale

In 3 sorsi – Rischiano di peggiorare i già precari rapporti tra Cina e Stati Uniti…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.