• 1 Giugno 2022
  • No Comment
  • 30

Moda e alta cucina si incontrano nel nuovo corso di Polimoda

Moda e alta cucina si incontrano nel nuovo corso di Polimoda

DISCLAIMER

Polimoda, scuola privata di moda di Firenze, apre al mondo del food styling, in una contaminazione di canoni estetici tra moda e cucina che hanno la bellezza, l’alta qualità e la creatività come comuni denominatori. Grazie alla collaborazione tra chef stellati e designer, stylist e trend forecaster di moda, nasce una nuova interpretazione del piacere del cibo dove l’estetica e lo stile giocano un ruolo fondamentale, a cui Polimoda ha deciso di dedicare un corso.

«Come la moda guida le nostre scelte nel modo di vestire, così lo styling del cibo e della tavola determinano il nostro gusto nella gourmandise – spiega Massimiliano Giornetti, direttore di Polimoda – Quando vestire non è più solo coprirsi e mangiare non è più solo nutrirsi, l’aspetto e la bellezza di un piatto diventano importanti quanto il suo sapore. Le persone oggi si identificano in uno stile di vita e sempre di più cercano un’esperienza totalizzante che li rappresenti a tutto tondo. Ecco quindi che mondi apparentemente separati trovano nuove contaminazioni, prestandosi canoni, suggestioni e sperimentazioni».

Villa Favard, dove si svolgerà il corso

Il legame tra moda e alta cucina

Alta cucina e moda, in particolare, sono legati da tanti dettagli comuni. Entrambe sono forme d’arte, frutto di una fusione creativa di colori, forme, accostamenti, emozioni e fantasia. Esattamente come per gli outfit che scegliamo di indossare, quello che mangiamo è intrinsecamente connesso all’espressione della personalità individuale e all’esperienza di un lifestyle. Le regole della moda e del design si impongono quindi anche nel panorama food, per cui vengono proposte mise-en-place e look dei piatti in linea con le ultime tendenze, mentre gli chef studiano i trend per anticipare i nuovi stili e tecniche di presentazione dei piatti. Le preparazioni, prima ancora di essere assaporate, vengono immortalate, condivise e commentate sui social media, con l’obiettivo di stupire, affascinare e sedurre.

Il corso a Polimoda

Nasce quindi a Firenze, patria della moda made in Italy e paradiso gastronomico per gli amanti del gusto, il primo corso di Food Styling che unisce l’estetica della moda al piacere della buona cucina. Pensato per gli chef di ristorazione e hôtellerie internazionali che desiderano ampliare i propri orizzonti, il corso intensivo progettato da Polimoda vedrà la partecipazione degli chef tre stelle Michelin Mauro Uliassi, Enrico e Roberto Cerea ed Enrico Bartolini, che condivideranno il loro patrimonio di conoscenze e competenze. Al loro fianco, Massimiliano Giornetti, direttore della scuola nonché direttore creativo di fama internazionale, la celebre trend forecaster Lidewij Edelkoort e il noto fashion stylist Serge Girardi introdurranno i partecipanti al fashion design, alle ultime tendenze sociali, all’iconografia della moda, ai fondamenti dello styling e della fotografia.

Uliassi, i fratelli Cerea e Bartolini  Moda e alta cucina si incontrano nel nuovo corso di Polimoda

Uliassi, i fratelli Cerea e Bartolini

Il nuovo corso che fonde eccellenze sartoriali e gastronomiche partirà a gennaio 2023 presso la sede Polimoda di Villa Favard, nel cuore di Firenze.

Leggi tutto: https://www.italiaatavola.net//professioni/gestione-formazione/2022/5/31/moda-alta-cucina-si-incontrano-nel-nuovo-corso-di-polimoda/87261/

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.