• 13 Giugno 2022
  • No Comment
  • 6

Messina, bimbo di 2 anni morto schiacciato dall’auto del padre: cambio forse azionato dal fratellino

Messina, bimbo di 2 anni morto schiacciato dall’auto del padre: cambio forse azionato dal fratellino

Un bimbo di due anni è morto a Messina investito dall’auto del padre dopo che il fratello avrebbe involontariamente azionato il cambio rimasto in folle.

Tragedia a Messina, dove nella serata di domenica 12 giugno 2022 un bimbo di due anni è morto dopo essere stato travolto dall’auto del padre. Dai primi accertamenti parrebbe che il fratello, rimasto nella vettura, abbia involontariamente inserito una marcia azionando il cambio che era in folle.

Bimbo di 2 anni morto a Messina

I fatti si sono verificati intorno alle 22:30 nel quartiere di Bordonaro. Secondo quanto ricostruito, la famiglia era appena arrivata a casa e il padre era sceso dall’auto per aprire il garage così come il piccolo, posizionatosi davanti al veicolo che aveva ancora il motore acceso. In pochi istanti si è consumata la tragedia: l’altro figlio dell’uomo, all’interno dell’auto, avrebbe inserito una marcia nel cambio facendo fare un balzo in avanti al mezzo che ha finito per travolgere il fratello.

I genitori, che hanno assistito alla scena, sono subito intervenuti cercando di rianimarlo e hanno lanciato l’allarme ai sanitari del 118. Giunti sul posto con un’ambulanza, costoro hanno tentato una disperata corsa verso l’ospedale ma purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso del piccolo.

Bimbo di 2 anni morto a Messina: indagini in corso

Presenti sul posto anche i Carabinieri, che hanno effettuato i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

La Procura ha inoltre disposto il sequestro dell’area dell’incidente

Leggi tutto: https://www.notizie.it/messina-bimbo-di-2-anni-morto-schiacciato-dallauto-del-padre-cambio-forse-azionato-dal-fratellino/

Articoli correlati

Messina, gravissimo avvocato colpito da trombosi. Vaccinato con Astrazeneca il 12 marzo

Messina, gravissimo avvocato colpito da trombosi. Vaccinato con Astrazeneca il 12 marzo

A differenza di quanto comunicato in un primo momento, il Policlinico fa sapere che “non è…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.