La Cina contro gli influencer: limitati i contenuti che ostentano lusso e ricchezza

La Cina sta intensificando la sua lotta contro gli influencer che ostentano uno stile di vita sfarzoso sui social media. La Cyberspace Administration of China ha recentemente lanciato una campagna mirata a limitare la diffusione di contenuti che esibiscono ricchezza e stili di vita lussuosi. Questa iniziativa si inserisce in un quadro più ampio di...

Pugno duro della Cina contro gli influencer: saranno limitati i contenuti che esibiscono ricchezza e stili di vita lussuosi con case costose e abiti firmati

@Anna Nekrashevich/Pexels

La Cina sta intensificando la sua lotta contro gli influencer che ostentano uno stile di vita sfarzoso sui social media. La Cyberspace Administration of China ha recentemente lanciato una campagna mirata a limitare la diffusione di contenuti che esibiscono ricchezza e stili di vita lussuosi.

Questa iniziativa si inserisce in un quadro più ampio di regolamentazione dei social media e di controllo sui contenuti che il governo cinese ritiene inappropriati o potenzialmente dannosi per la società. Tra le prime influencer a subire le conseguenze di questa campagna c’è Wang Hongquanxing, soprannominata “la Kim Kardashian cinese”.

Con 4,3 milioni di follower su Douyin, Wang è stata accusata di sfoggiare uno stile di vita troppo ricco, diventando un bersaglio per le nuove normative. Anche altre influencer popolari in Cina sono state bannate da piattaforme come Weibo, Douyin e Xiaohongshu per aver condiviso contenuti che mettevano in mostra case lussuose e abiti firmati.


Leggi tutto: https://www.greenme.it/lifestyle/costume-e-societa/cina-contro-influencer-lusso-ricchezza/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.