• 27 Ottobre 2022
  • No Comment

Italia-Emirati. La cooperazione e il ruolo del Mediterraneo allargato, secondo Minniti

Italia-Emirati. La cooperazione e il ruolo del Mediterraneo allargato, secondo Minniti

C’è un concetto centrale che il presidente della Fondazione Med-Or ripete, Marco Minniti, sostiene da qualche tempo: la crisi militare aperta dall’invasione russa dell’Ucraina si muove in quell’area dell’Europa orientale, ma si riflette pesantemente altrove, anche — e soprattutto — al sud del mondo.

Per questo “oggi non è possibile pensare a una soluzione, a una pace stabile e duratura” della guerra in Ucraina “se non c’è un pieno coinvolgimento dei Paesi del Mediterraneo allargato”, ha spiegato nel suo keynote speech all’apertura del seminario “New Horizons for Cooperation between Italy and the Uae”, che si è tenuto oggi, giovedì 27 ottobre, e ieri a Roma.

Minniti ha fotografato il contesto internazionale caoticizzato da una serie di forze in campo che hanno sconvolto l’ordine mondiale. Un sistema che da adesso in poi dovrà essere ricostruito.

Secondo il ragionamento del presidente di Med-Or, dal conflitto sono scaturite “tre grandi crisi globali”: quella energetica, alimentare e umanitaria. In un mondo già scombussolato dalla pandemia, queste tre crisi si sono propagate come un “maremoto”. E certe partite “difficilissime” adesso si giocano nel Mediterraneo.

Relativamente alla crisi alimentare, ad esempio, “basta pensare cosa potrebbe avvenire nei Paesi dell’Africa del Nord che dipendono dal grano ucraino e russo”, ha evidenziato Minniti, mettendo in guardia dal fatto che “la situazione non è risolta, alcuni Paesi in inverno possono misurarsi con una crisi alimentare che può sfociare in crisi sociale dando il via a una nuova ondata di crisi migratoria”.

L’ex ministro dell’Interno invita a un’ulteriore riflessione: “Considerando le 5 milioni di persone stabilmente trasferite dall’Ucraina, se in Europa arrivano anche centinaia di migliaia di persone dal Nord Africa il nostro continente potrebbe essere stretto in una drammatica crisi umanitaria difficilmente risolvibile e non


Leggi tutto: https://formiche.net/2022/10/italia-emirati-cooperazione-mediterraneo-minniti/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Senegal, rissa tra maggioranza e opposizione in Aula: lui la schiaffeggia, lei gli tira una sedia (video)

Senegal, rissa tra maggioranza e opposizione in Aula: lui la schiaffeggia, lei gli tira una sedia…

La rissa esplode e l’inferno si scatena all’improvviso nell’aula parlamentare del Senegal, nel corso dell’Assemblea nazionale:…
New York come Roma: invasa dai topi. Ma il sindaco cerca un direttore con “istinto da killer” per affrontarli

New York come Roma: invasa dai topi. Ma il sindaco cerca un direttore con “istinto da…

La situazione topi sembra essere sfuggita di mano, un po’ come a Roma. Solo che a…
Putin rifiuta le condizioni di Biden per la pace. Kiev: “Pacchi macabri alle ambasciate in Italia e Ue”

Putin rifiuta le condizioni di Biden per la pace. Kiev: “Pacchi macabri alle ambasciate in Italia…

Il Cremlino rifiuta le condizioni del presidente Usa Joe Biden per i colloqui con il presidente…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.