Incredibile: avvistato un pangolino gigante in Senegal, non accadeva da 24 anni

Notizie eccezionali giungono dal Senegal, dove una specie seriamente minacciata di estinzione è stata riscoperta dopo quasi un quarto di secolo. Per la prima volta in 24 anni un pangolino gigante è stato osservato nel Paese. La segnalazione giunge dal Parco nazionale di Niokolo-Koba, riserva situata nell’area orientale del Senegal. Nel corso di un ampio...

Dopo 24 anni, un pangolino gigante è stato avvistato in Senegal durante uno studio del territorio. Lo si credeva estinto nell’area poiché la specie è in pericolo globalmente. L’osservazione è sorprendente, ma sottolinea l’importanza di conoscere dettagliatamente l’habitat del pangolino e fare una stima dettagliata delle sue popolazioni

@African Journal of Ecology

Notizie eccezionali giungono dal Senegal, dove una specie seriamente minacciata di estinzione è stata riscoperta dopo quasi un quarto di secolo. Per la prima volta in 24 anni un pangolino gigante è stato osservato nel Paese.

La segnalazione giunge dal Parco nazionale di Niokolo-Koba, riserva situata nell’area orientale del Senegal. Nel corso di un ampio studio scientifico condotto da febbraio a maggio 2023, le fototrappole posizionate dagli esperti hanno ripreso il passaggio di 45 mammiferi.

areale

@African Journal of Ecology

Tra questi vi era anche il pangolino gigante, individuato nella notte dell’8 marzo 2023. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista African Journal of Ecology. L’ultimo avvistamento del Manis gigantea, questo il suo nome


Leggi tutto: https://www.greenme.it/animali/animali-selvatici/incredibile-avvistato-un-pangolino-gigante-in-senegal-non-accadeva-da-24-anni/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.