• 29 Maggio 2022
  • No Comment
  • 30

Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

Il Qatar tutto da gustare: ecco alcuni dei ristoranti da non perdere

DISCLAIMER

Noto per essere una destinazione culturale e ora principale attrazione per gli amanti del calcio in vista della Coppa del Mondo di novembre, il Qatar presenta anche un’offerta gastronomica peculiare e in continua espansione con ristoranti in grado di soddisfare le papille gustative dei visitatori. Qatar Tourism ha selezionato, per i viaggiatori, le migliori esperienze culinarie da non perdere, dai migliori ristoranti tipici fino ai ristoranti stellati internazionali rinomati per il loro servizio esclusivo.

Alla scoperta del gusto del Qatar

Smat – Ispirato alla cultura e al patrimonio locale

Situato sulla Corniche, il ristorante vanta interni raffinati caratterizzati dal gusto autentico del Qatar. Grazie all’utilizzo dei migliori ingredienti e spezie, il ristorante offre una gamma di antipasti, bevande e piatti principali che possono essere personalizzati secondo i gusti dei visitatori. Il menu del ristorante Smat è suddiviso in diverse categorie e alcuni dei piatti più interessanti dell’intero menu del ristorante sono sicuramente la Zuppa di lenticchie e cavolo nero con lenticchie verdi, cipolle, sedano, carote e cavolo nero e il piatto principale, il Qoozi Mubakhar, composto da kouzi di pollo affumicato al carbone su riso basmati allo zafferano guarnito con patate, cipolle, uvetta dorata e noci.

Yasmine Palace – Per soddisfare il desiderio di un’esperienza gastronomica unica

Immerso nella serena e magnifica zona centrale del The Pearl-Qatar, lo Yasmine Palace offre la più stuzzicante combinazione di esperienze gastronomiche che il Qatar abbia mai visto. Servendo piatti di ispirazione andalusa, levantina e qatariota, lo Yasmine Palace aggiunge il proprio carattere unico a piatti classici, assicurandosi di rispettare le tradizioni che sono state tramandate di generazione in generazione: due esempi sono lo Shish Burak Dough, ripieno di carne e arachidi servito con yogurt cotto, coriandolo e aglio con riso e il Bahriyah Yasmine Palace, fatto con frutti di mare assortiti alla griglia serviti con riso e salse a corredo. In questo spazio che comprende 3 ristoranti, 3 terrazze e 2 saloni, fantastiche immagini del passato si fondono con il presente e l’epitome dell’autentica architettura araba completa le cucine della regione.

Jiwan – Dove Il deserto incontra il mare

Situato all’ultimo piano del Museo nazionale del Qatar, Jiwan riporta i clienti alle origini del Qatar. I piatti stagionali da condividere rispettano gli ingredienti locali. Con un menu contemporaneo qatariota e il design degli interni di Koichi Takada Architects, Jiwan è un concetto gastronomico coinvolgente che accompagna gli ospiti in un viaggio sensoriale attraverso il ricco patrimonio e il paesaggio unico del Qatar.

Morimoto – Un ponte tra le tradizioni culinarie

Primo ristorante dello chef Morimoto ad aprire in Medio Oriente, il Morimoto Doha rappresenta una significativa presenza all’interno del Mondrian. Ispirato all’antico Giappone e ad un punto di riferimento fondamentale della città di Nara, il Morimoto è decorato con opere d’arte energiche e raffinate del pittore giapponese Hiroshi Senju. Una cena lussuosa da gustarsi o nel sushi bar da 16 posti o nella raffinata sala da pranzo principale circondata da colonne tempestate d’oro rosa: dal risotto all’aragosta ai filetti di Waygu, il menu del Morimoto è sicuramente in grado di deliziare ogni ospite.

Le nuove apeture nel corso dell’anno

Le nuove aperture in arrivo nel 2022 includono:

  • Adrift Ami di David Myers: David Myers mira a far rivivere il fascino rustico della Provenza, utilizzando il suo pedigree Michelin per offrire un viaggio culinario elevato. Abbracciando una filosofia “farm-to-table”, al Le Royal Méridien Doha i visitatori potranno gustare incredibili piatti ispirati al sud della Francia.
  • Kaia: Un’angolo di bellezza presso l’Hilton Salwa Beach Resort & Villas, Kaia offrirà una cucina di ispirazione pacifico-asiatica e un curato menu di piatti di prima qualità con bevande abbinate. L’intrattenimento sarà assicurato da dj di prim’ordine e da feste esclusive.
  • Sushisamba: Conosciuto per la sua cucina giapponese, brasiliana e peruviana, Sushisamba sta per arrivare in Qatar. Situato nell’imminente Waldorf Astoria di Qatar Entertainment City, l’ampio locale sulla spiaggia sarà il quinto Sushisamba al mondo e servirà un menu vario.

Per informazioni: VisitQatar.com

Leggi tutto: https://www.italiaatavola.net//check-in/locali-turismo/ristoranti-pizzerie/2022/5/29/qatar-tutto-da-gustare-ecco-alcuni-dei-ristoranti-da-non-perdere/87152/

Articoli correlati

Addio a Leonardo Del Vecchio, dipendenti in abiti da lavoro all’apertura della camera ardente

Addio a Leonardo Del Vecchio, dipendenti in abiti da lavoro all’apertura della camera ardente

Addio a Leonardo Del Vecchio: all’apertura della camera ardente, molti dipendenti di Luxottica si sono presentati…
Meteo: weekend nella morsa dell’anticiclone, vi sveliamo le conseguenze per sabato 2 e domenica 3 luglio

Meteo: weekend nella morsa dell’anticiclone, vi sveliamo le conseguenze per sabato 2 e domenica 3 luglio

Meteo: weekend nella morsa dell'anticiclone, vi sveliamo le conseguenze per sabato 2 e domenica 3 luglioilmeteo.it
Un Mare diVino: quattro giorni di degustazioni sul litorale laziale

Un Mare diVino: quattro giorni di degustazioni sul litorale laziale

L'1 e 2 luglio ad Anzio e il 22 e 23 luglio a Terracina si svolgerà…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.