• 24 Giugno 2022
  • No Comment
  • 28

Hoskinson di Cardano parla ai membri del Congresso

Hoskinson di Cardano parla ai membri del Congresso

DISCLAIMER

Charles Hoskinson. Fonte: uno screenshot del video, Bloomberg/Youtube

Secondo Charles Hoskinson, co-fondatore della piattaforma Cardano (ADA) e CEO della società di consulenza blockchain e società di ricerca IOHK, i legislatori statunitensi dovrebbero creare un quadro normativo per l’industria crypto, ma garantire la conformità dovrebbe essere delegata agli attori del settore con l’uso del software pertinente.

Hoskinson parla ai membri del Congresso sulla regolamentazione crypto

Hoskinson è apparso davanti alla Commissione per l’agricoltura della Camera dei rappresentanti, la camera bassa del legislativo statunitense, per testimoniare in un’audizione dedicata al futuro degli asset digitali e della regolamentazione. Inoltre l’imprenditore ha affermato che il quadro normativo sviluppato per la finanza tradizionale non corrisponde alla trasformazione che blockchain e crypto hanno introdotto nell’economia mondiale.

“I nostri strumenti normativi, i sistemi di gestione del rischio e i processi di supervisione non sono mai stati progettati per tale velocità, scala e rapida evoluzione”, ha affermato Hoskinson.

Secondo l’uomo d’affari: “Se dobbiamo discutere su come regolamentare il nostro settore… allora dovremmo avere l’umiltà di ammettere che l’innovazione rende difficili le specifiche”.

Hoskinson di Cardano: il settore crypto è basato sulla trasparenza

Rispondendo a una domanda relativa alla necessità di inasprire le normative sull’industria crypto, Hoskinson ha definito i crypto asset l’asset finanziari più trasparenti al mondo e ha affermato che il settore nel suo insieme era “tutto basato sulla trasparenza” e più adatto all’autocertificazione .

Ha inoltre affermato che, se si esamina, ad esempio, la conformità, non è la Securities and Exchange Commission (SEC) o la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) “ad andare là fuori” e fare know-your-customer e attività di riciclaggio. Invece, “sono le banche che stanno facendo questo genere di cose. Quindi è una partnership pubblico-privato”.

Secondo Hoskinson,

“Quello che possiamo fare come tecnologi è creare un sistema di certificazione, e ciò che può succedere è quando ci sono anomalie, casi speciali che spesso sarebbero rari, quindi la CFTC o un altro organismo di regolamentazione possono esaminare e dire: beh, indaghiamo su questo. “

____

Hoskinson di Cardano parla ai membri del Congresso

Leggi tutto: https://it.cryptonews.com/news/heres-what-cardanos-hoskinson-told-congressmen-it.htm

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.