• 16 Aprile 2021
  • No Comment
  • 17

Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia vogliono riaperture immediate: “Mario Draghi come Giuseppe Conte”

Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia vogliono riaperture immediate: “Mario Draghi come Giuseppe Conte”

Le nuove misure stabilite dal Governo sulle riaperture non bastano a Giorgia Meloni.
La leader di Fratelli d’Italia ha commentato con un post su Facebook le decisioni della cabina di regia, paragonando l’operato di Mario Draghi a quello di Giuseppe Conte: “A più di un anno dall’inizio della pandemia si continua con la stessa miope e inconcludente visione che ci ha portati fin qui. Resta il coprifuoco alle 22 e rimane il sistema delle zone, con il ritorno di quella gialla. Sono confermate le chiusure fino al 26 aprile e non si sa quando potranno riaprire le attività al chiuso. E mentre la comunità scientifica ci dice che il contagio all’aperto è praticamente nullo, si rinuncia a riaprire immediatamente le attività all’aperto, facendo perdere altri punti alla nostra economia. Si parla di riapertura di tutte le scuole ad anno scolastico praticamente finito e senza risolvere il problema del trasporto pubblico. Da Conte a Draghi – la dura presa di posizione della Meloni – tutto cambia perché nulla cambi.
Il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida ha rincarato la dose nel corso di un intervento al Tg2: “Restano il coprifuoco e le limitazioni della libertà, i ristoranti e le palestre sono praticamente chiuse, i mezzi pubblici strapieni e le scuole riaprono quando termina l’anno. Non capiamo che differenza ci sia tra il governo Draghi e quello di Conte. Fratelli d’Italia chiede riaperture immediate e in sicurezza e rispetto per i cittadini”.
Lollobrigida al Gr1 ha inoltre accusato il ministro della Salute Roberto Speranza: “Una gestione fallimentare della pandemia, tante chiusure insensate che hanno messo in ginocchio le nostre imprese e la nostra economia. Speranza è oggettivamente inadeguato al ruolo che riveste, per questo Fratelli d’Italia, con coraggio, ha presentato una mozione di sfiducia. Vediamo chi la voterà”. Fratelli d’Italia non le ha mandate di certo a dire, ma difficilmente il Governo procederà con aperture più veloci rispetto a quanto annunciato in conferenza da Draghi e Speranza.
Fonte: Il Tempo.it

Articoli correlati

Conte resta leader del M5S. Il Tribunale di Napoli rigetta il ricorso

Conte resta leader del M5S. Il Tribunale di Napoli rigetta il ricorso

Conte resta leader del M5S. Il Tribunale di Napoli rigetta il ricorsolanotiziagiornale.it
Crucioli sbotta contro Draghi in Senato  “Lasci quel posto a qualcuno che può difendere gli interessi degli italiani”

Crucioli sbotta contro Draghi in Senato “Lasci quel posto a qualcuno che può difendere gli interessi…

Si è svolta nella mattinata odierna l’informativa del Presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi sugli ulteriori sviluppi…
Meloni: ‘Oggi salpiamo per viaggio che ci porterà al governo’

Meloni: ‘Oggi salpiamo per viaggio che ci porterà al governo’

La presidente di Fratelli d’Italia chiude la Conferenza programmatica del partito: ‘Abbiamo alzato le vele: noi…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.