Geppi Cucciari scende in campo contro i furti di sabbia e conchiglie in Sardegna: il divertente spot (e le sue parole preziose)

Geppi Cucciari è la protagonista di un nuovo spot realizzato dalla Geasar, società di gestione dell’aeroporto di Olbia, per sensibilizzare contro i furti di sabbia e conchiglie in Sardegna. La simpatica conduttrice televisiva di Macomer, nota per il suo umorismo, ha prestato il suo volto alla campagna “Riportami al mare”, che mira a restituire la...

Geppi Cucciari lancia un appello contro i furti di sabbia e conchiglie in Sardegna, invitando tutti a portarsi un ricordo culinario a casa e non certo a sottrarre risorse all’ambiente

@Aeroporto Olbia Costa Smeralda/Facebook

Geppi Cucciari è la protagonista di un nuovo spot realizzato dalla Geasar, società di gestione dell’aeroporto di Olbia, per sensibilizzare contro i furti di sabbia e conchiglie in Sardegna. La simpatica conduttrice televisiva di Macomer, nota per il suo umorismo, ha prestato il suo volto alla campagna “Riportami al mare”, che mira a restituire la sabbia alle spiagge e le conchiglie ai fondali marini dell’isola.

Ogni anno, infatti, all’aeroporto di Olbia Costa Smeralda vengono sequestrate circa una tonnellata di sabbia nei bagagli dei turisti, soprannominati “predoni”, che cercano di portarsi a casa un pezzo di Sardegna come souvenir.

Nel video, sottotitolato in inglese per raggiungere un pubblico internazionale, Geppi Cucciari affronta il tema con il suo tipico stile ironico e coinvolgente. Sottolineando l’assurdità di portare via risorse naturali dall’isola, afferma:

Volete un ricordo della Sardegna? Portatevi a casa un vermentino, un pecorino


Leggi tutto: https://www.greenme.it/ambiente/geppi-cucciari-furti-sabbia-sardegna/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.