Fotovoltaico: cos’è questa storia della rottura spontanea dei pannelli solari

I pannelli fotovoltaici possono incrinarsi e rompersi senza un motivo? A quanto pare si: negli ultimi anni si sta assistendo a un aumento delle rotture spontanee nei vetri dei pannelli solari che in passato non si verificava. È quanto riscontra il National Renewable Energy Laboratory (NREL), il principale laboratorio nazionale del Dipartimento dell’Energia degli Stati...

Il National Renewable Energy Laboratory, laboratorio nazionale del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti d’America, ha notato un aumento della rottura spontanea del vetro nei pannelli solari. Si indaga su questo fenomeno che, in concomitanza con eventi meterologici estremi causati dalla crisi climatica, può causare ingenti danni economici al settore delle rinnovabili.

I pannelli fotovoltaici possono incrinarsi e rompersi senza un motivo? A quanto pare si: negli ultimi anni si sta assistendo a un aumento delle rotture spontanee nei vetri dei pannelli solari che in passato non si verificava. È quanto riscontra il National Renewable Energy Laboratory (NREL), il principale laboratorio nazionale del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti d’America nel suo nuovo report annuale PV Module Index.

Il centro di ricerca ha effettivamente riscontrato un preoccupante aumento delle segnalazioni di rottura spontanea del vetro dei pannelli solari, sia quelli in utilizzo, sia – a volte – anche prima della messa in servizio.

Sembra si tratti di una tendenza degli ultimi anni, prima – fanno presente i tecnici del NREL – si assisteva principalmente a rotture durante le operazioni


Leggi tutto: https://www.greenme.it/ambiente/energia/fotovoltaico-cose-questa-storia-della-rottura-spontanea-dei-pannelli-solari/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.