Forte boato scuote la Toscana: probabilmente è stato un meteorite

Ecco cosa risulta dai primi dati raccolti sull’evento udito in gran parte della regione: l’analisi dell’Istituto geofisico toscano Verso le 16:30 di giovedì 20 sulla costa della Toscana si è udito un forte rumore. Inizialmente si è pensato a un sisma, ma non è questa la causa secondo l’Ingv. Dunque, di cosa si tratta? L’ipotesi […] L'articolo Forte boato scuote la Toscana: probabilmente è stato un meteorite sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Ecco cosa risulta dai primi dati raccolti sull’evento udito in gran parte della regione: l’analisi dell’Istituto geofisico toscano

Verso le 16:30 di giovedì 20 sulla costa della Toscana si è udito un forte rumore. Inizialmente si è pensato a un sisma, ma non è questa la causa secondo l’Ingv. Dunque, di cosa si tratta?

L’ipotesi del meteorite

Tra le principali ipotesi c’è quella di un meteorite che ha attraversato l’atmosfera a sud di Montecristo: «Dall’energia rilasciata – afferma Marco Morelli, direttore dell’Istituto geofisico toscano – dall’altezza e dal percorso si può supporre che fosse un bolide». Bolide che non è stato avvistato «a causa della nebbia portata dallo scirocco, anche se con la luce solare è molto difficile vedere questi corpi celesti».

Il rapporto dell’Istituto geofisico

Su questo evento c’è un rapporto stilato dall’Istituto geofisico toscano, in collaborazione con l’Università di Firenze (dipartimento di Scienze della Terra) e con l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, con dati elaborati da Andrea Fiaschi: «Alle 16:29, la stazione sismo-acustica situata al campo sportivo di Seccheto (Campo nell’Elba) ha registrato un segnale


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2024/06/21/forte-boato-scuote-la-toscana-probabilmente-e-stato-un-meteorite-1387357


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.