• 25 Novembre 2022
  • No Comment

Flossie è la gatta più anziana del mondo (e la sua storia ti farà emozionare)

Flossie è la gatta più anziana del mondo (e la sua storia ti farà emozionare)

Flossie è stata da poco eletta il gatto più anziano del mondo. La sua è una storia rocambolesca, iniziata in maniera triste, ma che adesso profuma di felicità e di rivincita

Una bella storia

Tra qualche giorno compirà la bellezza 27 anni: un’età da record per un micio. Per questo motivo l’adorabile Flossie – che vive nei sobborghi di Londra – è appena entrata nel Guinness dei primati, ottenendo il titolo di gatto più anziano del mondo. Nonostante la sua veneranda età (che corrisponde a circa 120 anni umani) i suoi problemi alla vista e all’udito, Flossie – che ha un particolare manto marrone e nero – è ancora curiosa e adora giocare, come racconta la sua proprietaria Vicki.

“Siamo rimasti sbalorditi quando abbiamo visto che i registri veterinari di Flossie mostravano che aveva quasi 27 anni” ha commentato Naomi Rosling, coordinatrice di Cats Protection, dopo l’incredibile scoperta.

[embedded content]

Ma dietro questo importante traguardo, si nasconde una storia molto emozionante. Tutto inizia nel lontano 1995, quando fu adottata da un dipendente dell’ospedale del Merseyside dove viveva insieme


Leggi tutto: https://www.greenme.it/animali/gatti/flossie-gatta-piu-anziana-del-mondo-27-anni-storia-emozionante/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Qual è il segreto della felicità? Lo rivela uno studio di Harvard durato 84 anni

Qual è il segreto della felicità? Lo rivela uno studio di Harvard durato 84 anni

Qual è il segreto per vivere una vita felice? A questo interrogativo hanno cercato di rispondere…
Autismo: i cambiamenti nel cervello di chi ha avuto la diagnosi sarebbero più estesi di quanto ipotizzato finora

Autismo: i cambiamenti nel cervello di chi ha avuto la diagnosi sarebbero più estesi di quanto…

I cambiamenti cerebrali nell’autismo sono completi in tutta la corteccia cerebrale, non solo confinati a particolari…
Depressione: il test di 8 minuti per scoprire se svilupperai i sintomi nell’arco di 24 mesi

Depressione: il test di 8 minuti per scoprire se svilupperai i sintomi nell’arco di 24 mesi

L’Università di Ferrara in collaborazione con gli atenei di Bologna, New York e Stoccolma, ha ideato…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.