• 24 Novembre 2022
  • No Comment

De Pau, nei video del suo cellulare le sequenze della mattanza fra urla strazianti e porte che sbattono

De Pau, nei video del suo cellulare le sequenze della mattanza fra urla strazianti e porte che sbattono

Il rantolo della cinese Xiuli Guo agonizzante sul pavimento, urla raccapriccianti, porte che sbattono: è il film (e l’audio) dell’orrore che si è consumato giovedì scorso a Roma fra via Durazzo e via Riboty e che smentisce la fragile difesa di Giandavide De Pau, il cinquantunenne romano arrestato per avere ammazzato tre prostitute, due cinesi e una colombiana, in una mattanza in stile Quentin Tarantino che ha sconvolto il quartiere alto-borghese Prati di Roma nord, a due passi dalla cittadella giudiziaria della Capitale.

I video con audio da film dell’ horror lì ha girati, con il suo cellulare, lo stesso Giandavide De Pau. Che aveva offerto agli investigatori e ai magistrati capitolini una sua versione dei fatti ora completamente smentita grazie, proprio, al materiale multimediale ritrovato dagli investigatori già nelle prime fasi delle indagini sul telefonino di De Pau.

L’autista del boss camorrista Michele Senese aveva raccontato che tutto era accaduto quando uno sconosciuto, armato di pistola, aveva fatto irruzione nella stanza in cui lui stava consumando un rapporto sessuale con la escort cinese.

Ma ora i video e gli audio rimasti impressi sul cellulare di De Pau raccontano tutta un’altra storia cristallizzata nell’ordinanza firmata dal gip Mara Mattioli, che ha convalidato l’arresto del 51enne, come chiesto dalla Procura capitolina, rimettendo al suo posto le tessere sparpagliate del puzzle.

I due video, uno della durata di 14 minuti e l’altro di 42 minuti, sono stati registrati lo scorso giovedì alle ore 10.23 e alle 10.38 e “documentano in maniera incontrovertibile e raccapricciante – scrive il gip nell’ordinanza – l’omicidio delle due donne cinesi commesso da Giandavide De Pau dopo aver consumato con le stesse rapporti sessuali ed aver preteso di rimanere solo con le due donne, mandando via altri clienti”.

“Dopo


Leggi tutto: https://www.secoloditalia.it/2022/11/de-pau-nei-video-del-suo-cellulare-le-sequenze-della-mattanza-fra-urla-strazianti-e-porte-che-sbattono/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Terremoto a Siena: prima scossa di magnitudo 3.5, poi altre di minore intensità

Terremoto a Siena: prima scossa di magnitudo 3.5, poi altre di minore intensità

Diverse persone sono scese in strada. Sembra che non ci siano danni. Leggi tutto Terremoto a…
LA GIORNATA di Viterbo e provincia: le news in 90 secondi. Furto al centro estetico. Bambino investito da un’auto

LA GIORNATA di Viterbo e provincia: le news in 90 secondi. Furto al centro estetico. Bambino…

Siparietto tra Sgarbi e Romoli: "Nel centrodestra abbiamo tutto, anche un po' di Pd"
Lecce, bambina di 2 anni muore in ospedale per febbre alta

Lecce, bambina di 2 anni muore in ospedale per febbre alta

Ludovica è morta lo scorso dicembre dopo essere stata intubata all'ospedale: i medici del pronto soccorso…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.