• 25 Ottobre 2022
  • No Comment

Da Der Spiegel al Financial Times, le reazioni della stampa estera al discorso di Meloni

Da Der Spiegel al Financial Times, le reazioni della stampa estera al discorso di Meloni

Dall’estero hanno seguito con grande attenzione il primo discorso di Giorgia Meloni. In particolare in Europa. Dalla Gran Bretagna alla Francia, dalla Germania alla Spagna, i principali quotidiani hanno ascoltato, tradotto e commentato le parole che il nuovo premier ha pronunciato alla Camera prima del voto di fiducia. Quel che emerge leggendo i vari articoli è la “rassicurazione”, così scrivono più o meno tutti i giornali stranieri, “che Meloni ha dato all’Ue”.

“Meloni promette di lavorare con l’Ue nel suo primo discorso in Parlamento”, scrive dall’Uk il Financial Times. “Ha cercato di rassicurare i partner dell’Unione promettendo di rispettare le regole del blocco e di sostenere l’Ucraina contro il ricatto del presidente russo Vladimir Putin. Meloni, il cui partito ha radici nel post-fascismo, ha lavorato duramente per placare le preoccupazioni in patria e all’estero circa l’euroscetticismo del suo partito e le posizioni geopolitiche che potrebbero ostacolare l’unità europea, in particolare sulla guerra in Ucraina”.

Per il francese Le Monde, che in occasione dell’anniversario della Marcia su Roma aveva titolato “Mussolini perseguita ancora l’Italia”, ha sottolineato che Meloni, nella sua prima udienza a Montecitorio, “ha garantito che l’approccio italiano non è di frenare e sabotare l’integrazione europea, ma di far meglio funzionare la macchina comunitaria. Meloni, che conta nella sua coalizione partner pro russi come il leader della Lega, Matteo Salvini, e quello di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ha promesso che l’Italia rimarrà un partner affidabile della Nato nel sostegno all’Ucraina che si oppone all’aggressione russa”.

In Germania è stato Der Spiegel a dare ampio spazio alle parole pronunciare in aula da Meloni. “Nella sua prima dichiarazione di governo, il nuovo primo ministro italiano, Giorgia Meloni, ha promesso la sua fedeltà all’Occidente e all’Ue: allo stesso tempo,


Leggi tutto: https://formiche.net/2022/10/reazioni-estere-meloni/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Nordio: «Su Cospito decidono i magistrati. Il 41 bis? Non si tocca». Piantedosi: «Non ci faremo condizionare»

Nordio: «Su Cospito decidono i magistrati. Il 41 bis? Non si tocca». Piantedosi: «Non ci faremo…

Non spetta al governo, ma alla magistratura la decisione sul 41 bis di Alfredo Cospito. A…
Dai soviet al “modello Lula” la sinistra copia sempre. E quella di Schlein non fa eccezione

Dai soviet al “modello Lula” la sinistra copia sempre. E quella di Schlein non fa eccezione

Mai come in questa fase congressuale il Pd è sembrato una mucca pazza. Infatti non si…
Dacia Maraini: “La Meloni è moderna coraggiosa, magari la sinistra avesse puntato su una donna…”

Dacia Maraini: “La Meloni è moderna coraggiosa, magari la sinistra avesse puntato su una donna…”

Dacia Maraini parla di donne, di politica e della Meloni, con toni come sempre mai banali…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.