• 19 Settembre 2022
  • No Comment
  • 24

Il clima di Agosto 2022 nei numeri.

Il clima di Agosto 2022 nei numeri.

L’agosto 2022 è stato il sesto agosto più caldo in 143 anni di registrazioni, secondo gli scienziati dei National Centers for Environmental Information della NOAA. Agosto 2022 ha concluso la seconda estate meteorologica più calda mai registrata nell’emisfero settentrionale.

Ecco i punti salienti dell’ultimo rapporto mensile globale sul clima della NOAA:

La temperatura media globale della superficie terrestre e oceanica di agosto è stata di 1,62 gradi F (0,90 gradi C) al di sopra della media del 20° secolo che è di 60,1 gradi F (15,6 gradi C), rendendolo il sesto agosto più caldo degli ultimi 143 anni di registrazioni. 

Il Nord America e l’Europa hanno entrambi avuto i loro agosto più caldi mai registrati,  l’Asia ha registrato il suo quarto agosto più caldo. Il Sud America, l’Africa e la regione dell’Oceania hanno tutti avuto agosto più caldi della media, ma nessuno di loro ha superato ii valori della loro top-10.

Stagione (da giugno ad agosto) | Da inizio anno (YTD)

La stagione è stata la quinta più calda mai registrata sulla Terra, a pari merito con il 2015 e il 2017, con 0,89 gradi F (0,89 gradi C) al di sopra della media del 20° secolo. I cinque periodi giugno-agosto più caldi mai registrati si sono verificati dal 2015 e questo già la dice lunga sul trend attuale. 

Giugno-agosto 2022 è stata la seconda estate meteorologica più calda mai registrata nell’emisfero settentrionale con 2,07 gradi F (1,15 gradi C) sopra la media, dietro l’estate 2020. Nel frattempo, l’emisfero australe ha avuto il suo decimo inverno più caldo mai registrato.

A livello globale, l’YTD (gennaio-agosto) si è classificato come il sesto più caldo mai registrato, a 1,55 gradi F (0,86 gradi C) al di sopra della media del 20° secolo di 57,3 gradi F (14,0 gradi C). Secondo il Global Annual Temperature Outlook dell’NCEI, c’è una probabilità superiore al 99% che il 2022 si classifichi tra i 10 anni più caldi mai registrati, ma meno dell’11% di probabilità che si classifichi tra i primi cinque.

Altri importanti eventi climatici

Il ghiaccio marino antartico ha stabilito un altro record: per il terzo mese consecutivo, l’Antartide ha stabilito un’estensione (copertura) di ghiaccio marino dall’inizio delle registrazioni nel 1979. L’estensione del ghiaccio marino antartico dell’agosto 2022 era di 6,55 milioni di miglia quadrate, circa 290.000 miglia quadrate al di sotto della media. Il ghiaccio marino artico ha visto la sua estensione più piccola il 13 agosto, record in 44 anni, con una copertura di ghiaccio marino di circa 467.000 miglia quadrate al di sotto della media 1981-2010.

Sempre in agosto, il globo ha visto nove tempeste con nome: quattro su nove hanno raggiunto la forza del ciclone tropicale (74 mph o superiore), incluso il super tifone Hinnamnor, il primo ciclone tropicale di categoria 5 del 2022. Agosto 2022 non aveva cicloni tropicali nominati nell’Atlantico , che è solo il terzo agosto dal 1950 — insieme agli agosto del 1961 e del 1997 — senza attività nell’Atlantico. Questo agosto è stato il settimo anno dal 1950 in cui non si sono registrati uragani nel bacino atlantico fino al 31 agosto.

Fonte: 

https://www.noaa.gov/news/earth-had-its-6th-warmest-august-on-record

foto credit: NASA Goddard

Articoli correlati

Ambiente:Groenlandia, olocene e incoscienza

Ambiente:Groenlandia, olocene e incoscienza

Chi studia il ghiaccio parla di cambiamenti sbalorditivi nell’Artico. I libri di testo hanno sempre insegnato…
Ambiente: L’artico si riscalda 4 volte più veloce

Ambiente: L’artico si riscalda 4 volte più veloce

La Terra è circa 1,1 ℃ più calda [1] di quanto non fosse all’inizio della rivoluzione…
Il Pakistan in emergenza nazionale per inondazioni.

Il Pakistan in emergenza nazionale per inondazioni.

Inondazioni provocate da forti piogge monsoniche hanno ucciso quasi 1.000 persone in Pakistan, colpendo oltre 30…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.