Cinture di sicurezza posteriori: il 18% di europei non le allaccia

Cala l'utilizzo delle cinture di sicurezza tra conducenti e passeggeri in Irlanda ed Europa: l’indagine della RSA

Cala l’utilizzo delle cinture di sicurezza tra conducenti e passeggeri in Irlanda ed Europa: l’indagine della RSA

25 Giugno 2024 – 10:25

Il recente studio condotto dall’Autorità Irlandese per la Sicurezza Stradale (RSA) ha rivelato dati preoccupanti riguardo all’utilizzo delle cinture di sicurezza da parte degli automobilisti e passeggeri in Irlanda e nel resto d’Europa. L’indagine, parte del sondaggio ESRA3, ha coinvolto 39 paesi nel 2023, raccogliendo informazioni da oltre 37.000 utenti della strada, inclusi 901 partecipanti irlandesi.

USO DELLA CINTURA DI SICUREZZA IN EUROPA

Secondo i risultati del sondaggio nel progetto ESRA3, un automobilista su dieci (10%) in Irlanda ha ammesso di aver guidato senza allacciare la cintura di sicurezza almeno una volta negli ultimi 30 giorni. La situazione non migliora per i passeggeri dei sedili anteriori, con un tasso di non utilizzo equivalente. Ancora più allarmante è il comportamento dei passeggeri dei sedili posteriori, con uno su cinque (18%) che ha dichiarato di non aver indossato la cintura di sicurezza durante i viaggi.

CONSEGUENZE DEL MANCATO USO DELLA CINTURA DI SICUREZZA

L’analisi dei


Leggi tutto: https://www.sicurauto.it/news/codice-della-strada/cinture-di-sicurezza-posteriori-il-18-di-europei-non-le-allaccia/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.