• 16 Novembre 2022
  • No Comment

Bruxelles vuole prorogare il glifosato anche senza il consenso degli Stati membri

Bruxelles vuole prorogare il glifosato anche senza il consenso degli Stati membri

Il tira e molla sul glifosato in Europa va avanti. L’erbicida più utilizzato nel continente continua ad essere al centro del dibattito e delle analisi scientifiche, ma le responsabilità sulla proroga alla sua autorizzazione passano da una mano all’altra. Nonostante il Comitato di esperti degli Stati membri abbia bloccato la proposta della proroga oltre la scadenza del 15 dicembre, la Commissione europea si dice pronta ad autorizzarne l’uso fino alla fine del 2023. Bruxelles si assumerebbe dunque la responsabilità di consentire per un altro anno l’utilizzo di questa sostanza, che presenta rischi per la salute umana, anche senza il consenso dei governi europei.

Il meccanismo si attiverebbe in attesa della decisione dell’Autorità per la sicurezza alimentare (Efsa), che deve stabilire se il prodotto che aiuta a proteggere le piante è potenzialmente cancerogeno, e quindi da vietare, o se ci sono i margini per un suo utilizzo “sicuro”. Il glifosato è attualmente approvato nell’Ue fino al 15 dicembre 2022. A maggio di quest’anno l’Efsa ha annunciato il rinvio di un anno delle sue conclusioni sul prodotto, giustificandosi per la mole incredibile


Leggi tutto: https://www.agrifoodtoday.it/attualita/glifosato-proroga-Commissione.html


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

I 3 motivi per cui i Live Casino sono così utilizzati

I 3 motivi per cui i Live Casino sono così utilizzati

I migliori giochi di Casinò oramai sono alla portata di tutti. La nuova […] L'articolo I…
‘Cartabianca’ al Cremlino

‘Cartabianca’ al Cremlino

Il vittimismo performativo di Orsini (secondo cui «Chi sostiene che la Russia debba ritirarsi è un…
Reti ‘piccanti’ per evitare che i delfini rubino il pesce, ma loro sono più furbi

Reti ‘piccanti’ per evitare che i delfini rubino il pesce, ma loro sono più furbi

Esperimento in Grecia con la capsaicina, utilizzata già in ambito agricolo per evitare i danni alle…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.