Auto nuove: emissioni CO2 medie scendono a 106 g/km in UE

Le auto e i furgoni venduti nel 2023 emettono in media meno CO2, ma l’Agenzia europea dell’ambiente conferma l’aumento del peso

Nel corso del 2023, il mercato autoveicoli in Europa ha registrato un’importante crescita nelle vendite di veicoli nuovi, accompagnata da una continua riduzione delle emissioni medie di CO2, secondo i dati provvisori pubblicati dall’Agenzia europea dell’ambiente (AEA). L’analisi si concentra su due segmenti del mercato: le autovetture e i furgoni, evidenziando i trend legati alla transizione elettrica e le implicazioni ambientali di tali cambiamenti.

IMMATRICOLAZIONI ED EMISSIONI AUTO IN EUROPA

Le nuove immatricolazioni di autovetture in Europa nel 2023 hanno raggiunto i 10,7 milioni di unità, segnando un aumento del 13,2% rispetto all’anno precedente. Questo aumento è stato accompagnato da una riduzione delle emissioni medie di CO2 delle nuove auto, che sono scese a 106,6 g/km, ovvero l’1,4% in meno rispetto al 2022.

Un dato particolarmente significativo, prevalentemente in Europa, è la crescita della quota di veicoli elettrici, che ha raggiunto il 23,6% delle nuove immatricolazioni, con un incremento delle auto elettriche dal 13,5% al 15,5%. In paesi come Norvegia, Svezia e Islanda, la penetrazione del mercato delle auto elettriche, secondo l’analisi AEA, è particolarmente elevata, con quote rispettivamente del


Leggi tutto: https://www.sicurauto.it/news/novita-del-mercato/auto-nuove-emissioni-co2-medie-scendono-a-106-g-km-in-ue/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.