Un uomo, di nazionalità tedesca, sui cinquant’anni è stato fermato ieri dopo una segnalazione di alcuni genitori che lo avevano visto con i pantaloni abbassati intento a masturbarsi mentre filmava i bambini che giocavano sulla spiaggia

Si è spogliato ed ha iniziato a praticare l’autoerotismo, in spiaggia. Un uomo, di nazionalità tedesca, sui cinquant’anni è stato fermato ieri dopo una segnalazione di alcuni genitori che lo avevano visto con i pantaloni abbassati intento a masturbarsi mentre filmava i bambini che giocavano sulla spiaggia. Nel suo telefono gli agenti della Polizia locale hanno trovato video dei piccoli, realizzati proprio sul litorale di Bibione e Lignano e anche altri filmati di origine ignote contenenti immagini pedopornografiche. Al vaglio degli inquirenti ci sarebbe anche un pc rinvenuto nell’auto.

Fonte: https://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2020/08/02/news/bibione-la-polizia-arresta-pedofilo-in-spiaggia-stava-filmando-i-bambini-1.39151089

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *