Torino, l’ex Capitale d’Italia, la roccaforte dell’esoterismo, la reggia dei Savoia, il regno degli Agnelli, la città della Fiat, il centro nevralgico per l’Hip Hop italiano! E si, basti pensare ai Next Diffusion, l’album Dritto dal cuore ancora oggi a sentirlo mette i brividi e riuniva tre ragazzoni che poi sono diventati punti fermi del genere: Maury B , Leftside e The Next One.

Ensi, di Torino, ne è stato uno dei protagonisti più quotati e il suo gruppo One Mic una delle realtà più belle della golden age di questa musica, i Liricalz sono di Torino e Principe, gli ATPC e Sab Sista anche.

Kiffa, passato alle cronache per la mitica Mortal Kombat Battle 2001 contro Fabri Fibra è di Torino.

Vogliamo parlare dei giorni nostri? Willie Peyote è di Torino, Dj Fede è di Torino e di Torino è anche una nostra vecchia conoscenza, c’è stato neanche un mese fa, ma ha una grossa novità…. Lui è il giovane rapper Lapa e la novità è Dentro la mia testa! La sua ultima hit

Ciao Patrik, come stai?

Bene dai, bentrovato Guido

Partiamo subito dal tuo ultimo singolo Dentro la mia testa, ti va di fare un’analisi del testo? O quantomeno di qualche verso?

Vai

“Grido aiuto ma la gente non mi sente” Quale è l’aiuto che gridi e chi è che non ti sente?

Magari interiormente hai molto bisogno di aiuto, non lo chiedi a parole, ma lo gridi con ogni parte del tuo corpo, coi tuoi attegiamenti, con le tue inquietudini e speri, fortemente speri, che qualcuno capisca il tuo stato, il tuo essere, ma niente, non lo capisce mai nessuno. La gente è intesa in senso generico

“Ho assunto psicofarmaci, colpa dei vostri danni” Cosa ti faceva soffrire?

Non lo so nemmeno io di preciso, smisi anche di andare a scuola! Stavo male, avevo crisi di panico. Ora non ti so dire se fosse il periodo o le persone

“Amici più unici che rari” Quanti amici hai ora nella vita? Ricordiamo che hai poco più di 16 anni

Se son veri non posso saperlo, ma comunque li conto sulle dita di una mano

Sono più gli amici che ti sono rimasti o quelli che ti hanno deluso?

Quelli che mi hanno deluso

“Mi hanno pugnalato alla schiena” Chi?

In tanti! Di recente un amico per una cazzata mi ha dato un pugno in bocca

“Per capirmi beviti sto Malibù” Cioè?

Capirmi è difficile, quindi non ci pensare, tranquillizzati e beviti un drink

Torino è considerata da tutta Italia come la cattedrale dell’esoterismo, della magia, dell’occulto, è veritiera questa etichetta o è un pensiero campato per aria?

Bah, sono più dicerie del passato, io oggi nella mia città non vedo nulla che possa far supporre questo, secondo me chi ci vuole credere ci crede, ma senza grossi appigli

Torino oggi è una città altamente multietnica, come si sta?

Io non sono razzista, ben vengano, l’importante è che non vengano qua a fare i criminali

Un tuo illustre collega, Ensi dice che non c’è un Torinese doc ormai, sono tutti immigrati di prima, seconda o terza generazione, concordi?

Questo è vero, anche i miei genitori sono del Sud Italia, effettivamente da queste parti il dialetto piemontese si sente sempre meno

A Torino fino al 2012 c’erano i Murazzi come epicentro della musica locale, tu che sei così giovane, hai mai pensato quanto sarebbe stato bello esibirsi lì?

Assolutamente si, sarebbe stato fantastico

Tu, che sei un rapper, se per ipotesi fossi costretto ad abbracciare un altro genere musicale, quale ti piacerebbe?

Rimango vicino e ti dico Hip Hop

Il tuo cantante preferito non rapper?

Shade

Devi fare un viaggio di 4/5 ore in macchina, chi ti piacerebbe fossero i tuoi compagni di viaggio, rimanendo nell’ambito musicale?

Mostro, Emis Killa e Rancore

Ti offrono una settimana in vacanza all’estero nella villa di un’artista di grido, chi sceglieresti?

Eminem anche se è scontato

La tua carriera musicale inizia con Sfogo, che canzone era?

Io per sfogarmi scrivo sempre, è proprio una necessità la mia, poi delle volte capita che uno scritto diventi canzone, è il caso di Sfogo

In una scala da 1 a 10, se l’arrivo è 10 e la partenza è 1, tu che voto ti dai oggi?

3

Stai pensando di scrivere anche di altri temi?

Si, ti anticipo che “è in forno” un prossimo pezzo, meno old school, ma non voglio anticipare oltre

Ti piacerebbe scrivere di un calciatore di calcio? Di chi?

Lautaro, ma è già stata scritta  

La Trap, anche se non ti piace, va comunque considerata una costola del Rap e viene tanto criticata per i suoi testi, tu pensi che al giorno d’oggi si possa scrivere ciò che si vuole o bisogna stare attenti, specie se si ha un pubblico così giovane?

Ognuno può scrivere quello che vuole, d’altra parte ognuno è libero di ascoltare o non ascoltare quello che vuole

Rabbia, il tuo penultimo singolo, promosso anch’esso come Dentro la mia testa da Events Management, come sta andando?

Bene, specie su Spotify, saluto Marco MC con il quale l’ho cantata

Dentro la mia testa, Rabbia, Sfogo e le prossime che usciranno, dove si possono e si potranno trovare sul web?

Spotify, Soundcloud e in tutti i portali di musica

Grazie Patrik e complimenti

Grazie a voi

Guido Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *