Inutili i soccorsi per l’uomo di 50 anni. Il bimbo è stato invece trasportato d’urgenza dal 118 con l’elisoccorso a Tivoli

Tragedia a Corcolle dove un uomo di 50 anni, di origini romene, è morto e un bambino di 2 anni è rimasto ferito gravemente. I due sono stati attaccati da una scrofa in provincia di Roma con i fatti che sono accaduti nel pomeriggio domenica 6 ottobre. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Tivoli che stanno indagando per ricostruire cosa è avvenuto.

Secondo una prima ricostruzione i due volevano vedere alcuni maialini appena nati in un allevamento, ma una volta aperto il recinto sono stati aggrediti dalla scrofa che ha fatto cadere l’adulto per terra: poi lo ha morso ferendolo mortalmente e ha ferito gravemente il bimbo che è stato trasportato dal 118 in codice rosso all’ospedale di Tivoli in elicottero.

Il 50enne ucciso era ospite di alcuni parenti che abitano a Corcolle e sono proprietari dell’allevamento di maiali. Il bambino ferito è il figlio di amici. 

I carabinieri lavoreranno per determinare l’esatta dinamica dell’accaduto e stabilire eventuali responsabilità. In corso anche accertamenti per verificare se l’allevamento sia o meno abusivo.

Fonte: http://www.romatoday.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *