Zenzero in polvere ritirato dagli scaffali per presenza salmonella. Il LOTTO interessato

Rischio salmonella nello zenzero in polvere. Il Ministero della salute richiama un lotto di zenzero in polvere a marchio Lucrom per una “non conformità in analisi microbiologiche”. Il rischio è la presenza di salmonella.

Si tratta di un formato commercializzato in bustine da 60 grammi, prodotte in provincia di Monza e Brianza da LUCROM Snc di Silvia e Fabrizio Lucini, nello stabilimento di via Concordia, a Renate.

 

Ad essere stato ritirato nello specifico della nota del Ministero è il numero di lotto L 2275 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 31-12-2021.

Si raccomanda di non consumare il prodotto a fine cautelativo dei consumatori e il Ministero invita di riportare la confezione con lotto 2275 anche se aperta al punto vendita.

 

Fonte: https://www.greenme.it