• 22 Giugno 2022
  • No Comment

Terremoto in Afghanistan e Pakistan: è una catastrofe, quasi 1000 morti

Terremoto in Afghanistan e Pakistan: è una catastrofe, quasi 1000 morti

Si è pesantemente aggravato il bilancio del violento terremoto che ha colpito Afghanistan e Pakistan nella tarda serata di ieri (22:54 ora italiana), di cui vi abbiamo parlato stamane in questo articolo.

Almeno 920 persone sono morte e oltre 600 sono quelle rimaste ferite in seguito alla forte scossa di terremoto che ha provocato numerosi crolli soprattutto nell’area attorno all’epicentro. Il bilancio aggiornato è stato diffuso dall’emittente Tolo News che ha raccolto la testimonianza del commissario per la gestione delle emergenze talebano.

Bilancio purtroppo destinato a crescere ancora, secondo le autorità locali, poiché molti villaggi colpiti si trovano in mezzo alle montagne e sarà necessario del tempo per raccogliere i dati. Il terremoto, di magnitudo 5.9 (6.1 per INGV) ha colpito a 44 km dalla città di Khost, vicino al confine con il Pakistan. La scossa è stata avvertita da una popolazione di oltre 100 milioni fra Afghanistan, Pakistan e India.

A cura di Francesco Ladisa

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.