• 5 Febbraio 2023
  • No Comment

Si era preso i soldi dei terremotati dell’Umbria: condannato

Si era preso i soldi dei terremotati dell’Umbria: condannato

Il giudice gli ha inflitto una pena censita fino a quattro anni perché si era preso i soldi dei terremotati dell’Umbria: condannato un coordinatore del Gruppo di Protezione Civile che si era appropriato delle somme che i cittadini avevano devoluto alle popolazioni colpite dal terribile sisma

Si era preso i soldi dei terremotati dell’Umbria

Secondo quanto stabilito dal giudice e riportato da Umberto Maiorca di Perugia Today il condannato è stato giudicato per peculato, cioè come se fosse un pubblico ufficiale. Il profilo penale originario era quello di appropriazione indebita. Ma la Corte d’appello di Perugia ha deciso diversamente e come riportato in atti “integra il delitto di peculato la condotta del coordinatore dei volontari della Protezione Civile di un Comune consistente nell’appropriazione delle somme raccolte allo scopo di essere devolute alle popolazioni colpite da un terremoto”.

Non un privato, ma un pubblico ufficiale

Che cosa significa? Che l’uomo non era un privato cittadino quando aveva commesso quel reato perché “Il gruppo di cui era coordinatore era finanziato dal Comune di riferimento e svolgeva un servizio di pubblica utilità”. E


Leggi tutto: https://www.notizie.it/si-era-preso-i-soldi-dei-terremotati-dell-umbria-condannato/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Migranti, c’è stato un nuovo sbarco nel sud della Sardegna

Migranti, c’è stato un nuovo sbarco nel sud della Sardegna

Starebbero tutto bene e sono stato portati a Monastier i migranti: c'è stato un nuovo sbarco…
Torture nel carcere di Biella, 23 agenti sospesi dal servizio

Torture nel carcere di Biella, 23 agenti sospesi dal servizio

L'ipotesi: non solo manette ma anche del nastro adesivo per un detenuto, torture nel carcere di…
Incidente a Tenerife: turista italiana muore mentre è in vacanza alle Canarie

Incidente a Tenerife: turista italiana muore mentre è in vacanza alle Canarie

Angela Ripoli, turista italiana di 71 anni, originaria di Bari, è morta in un incidente avvenuto…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.