• 25 Gennaio 2023
  • No Comment

Shoah, la banda della polizia a Civita Castellana per “onorare le vittime di quell’orrore”

Shoah, la banda della polizia a Civita Castellana per “onorare le vittime di quell’orrore”

Il valore del ricordo, della memoria. Il dovere morale di trasmettere il passato, come esempio del punto più basso mai toccato dall’umanità, in particolare ai giovani e a tutti coloro che non hanno vissuto direttamente quella tragedia, attraverso testimonianze scritte e visive o attraverso il racconto diretto dei pochi sopravvissuti.

Civita Castellana celebra il Giorno della memoria, istituito dal parlamento italiano nel 2000 per ricordare il 27 gennaio 1945, giorno in cui le truppe dell’Armata rossa sovietica liberarono i sopravvissuti internati nel campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau in Polonia. Il 27 gennaio si celebra, quindi, la data in cui l’orrore più grande del secolo breve è stato svelato al mondo, e si celebra soprattutto l’esigenza di rafforzare la memoria collettiva affinché ignominie come la Shoah non si ripetano mai più.

Diverse le iniziative messe in campo dall’amministrazione Giampieri per venerdì 27 gennaio. Si comincia alle 9 con la deposizione di una corona commemorativa in piazza martiri delle Fosse Ardeatine. Alle 9,30 nell’aula magna degli istituti “Midossi” e “Colasanti” alla presenza delle istituzioni e degli studenti si terranno la proiezione


Leggi tutto: https://www.viterbotoday.it/cronaca/provincia/giorno-memoria-shoah-civita-castellana-27-gennaio-2023.html


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Omicidio di Tarquinia, Claudio Cesaris sta male: in ospedale il killer del prof Unitus

Omicidio di Tarquinia, Claudio Cesaris sta male: in ospedale il killer del prof Unitus

Sono peggiorate le condizioni di salute del 69enne reo confesso dell'omicidio di Dario Angeletti
I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, se ne parla nel prossimo appuntamento di “Pillole di psicologia”

I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, se ne parla nel prossimo appuntamento di “Pillole di psicologia”

L'appuntamento sabato 11 febbraio alle 17 alla sala Sacchetti al civico 4 di via dell’Archetto nel…
Topi a scuola, la sede centrale dello Stradella chiusa per il resto della settimana

Topi a scuola, la sede centrale dello Stradella chiusa per il resto della settimana

Da domani gli alunni resteranno a casa. Il sindaco Franco Vita: "Vanno fatti interventi più incisivi…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.