• 2 Dicembre 2022
  • No Comment

Sgarbi in tv attacca l’obbligo vaccinale della Consulta: “Grave errore contro la libertà degli italiani” (video)

Sgarbi in tv attacca l’obbligo vaccinale della Consulta: “Grave errore contro la libertà degli italiani” (video)

Vittorio Sgarbi si scaglia contro la decisione della Consulta di “salvare” l’obbligo del vaccino anti Covid introdotto dal governo Draghi nel 2021 per alcune categorie professionali e gli over 50. E, ospite di Barbara Palombelli a Stasera Italia, nella puntata di ieri sera, (giovedì 1 dicembre ndr) su Rete4, ne ha spiegato i motivi, perché, secondo lui, la Corte Costizuinale ha commesso un grave errore. Ma facciamo un passo indietro.

Sgarbi boccia la decisione della Consulta sull’obbligo vaccinale

Vittorio Sgarbi il Covid lo ha avuto, in forma asintomatica, tanto da essersene accorto solo dopo esserne uscito e da un’analisi che ha rivelato la presenza di anticorpi al virus. E si è anche vaccinato. Pertanto, proprio da persona ricorsa all’immunizzazione, esattamente un anno fa, in un cinguettio sulla vexata quaestio chiariva perfettamente come la pensava. Postando: «Da vaccinato non mi sento affatto minacciato da uno che non l’ha fatto: è un problema suo. Se non c’è un obbligo di legge va rispettata, non solo a parole, la libertà di scelta. Per questo il “Green Pass” rimane un odioso e inaccettabile ricatto di Stato».

LEGGI ANCHE

«È un grave errore della Corte Costituzionale contro la libertà degli italiani»

Oggi allora, all’indomani della decisione della Consulta di “salvare” l’obbligo del vaccino anti Covid per alcune categorie professionali e gli over 50, il critico si è scagliato contro l’ultimo responso in materia di vaccinazioni e, ospite di Barbara Palombelli a Stasera Italia, ha commentato severamente il responso dei membri dell’organo con sede in Piazza del Quirinale, bollando la decisione come un «grave errore». Asserendo: «È sbagliatissimo. È un grave errore della Corte Costituzionale contro la libertà degli italiani che hanno una dignità e un rispetto della loro persona che indica l’articolo 32 della nostra Costituzione».


Leggi tutto: https://www.secoloditalia.it/2022/12/sgarbi-in-tv-attacca-lobbligo-vaccinale-della-consulta-grave-errore-contro-la-liberta-degli-italiani-video/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Nordio: «Su Cospito decidono i magistrati. Il 41 bis? Non si tocca». Piantedosi: «Non ci faremo condizionare»

Nordio: «Su Cospito decidono i magistrati. Il 41 bis? Non si tocca». Piantedosi: «Non ci faremo…

Non spetta al governo, ma alla magistratura la decisione sul 41 bis di Alfredo Cospito. A…
Dai soviet al “modello Lula” la sinistra copia sempre. E quella di Schlein non fa eccezione

Dai soviet al “modello Lula” la sinistra copia sempre. E quella di Schlein non fa eccezione

Mai come in questa fase congressuale il Pd è sembrato una mucca pazza. Infatti non si…
Dacia Maraini: “La Meloni è moderna coraggiosa, magari la sinistra avesse puntato su una donna…”

Dacia Maraini: “La Meloni è moderna coraggiosa, magari la sinistra avesse puntato su una donna…”

Dacia Maraini parla di donne, di politica e della Meloni, con toni come sempre mai banali…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.