• 30 Marzo 2022
  • No Comment
  • 117

Scommesse: Tutti i siti di gioco bloccati in Italia, che cosa succede?

Scommesse: Tutti i siti di gioco bloccati in Italia, che cosa succede?

Le ultime ore in Italia sono state interessate da un blocco del gioco d’azzardo, dei siti di scommesse e di tutti i conti gioco. Non è ancora chiara la motivazione che ha portato al blocco in tutto il paese, ma dovrebbe trattarsi di un legame con problemi ad ADM, l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato che un tempo prendeva il nome di AAMS. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito dei siti di scommesse bloccati in tutta Italia.

Siti di scommesse bloccati in Italia: che cosa succede?

I giocatori d’azzardo, i concessionari, le agenzie e tutti coloro che – in qualche modo – si legano al gioco d’azzardo hanno trovato un grande blocco in Italia, a partire da mercoledì 30 marzo 2022. Si tratta di un blocco dei siti di scommesse in Italia, delle sale di gioco d’azzardo e dei conti gioco online e offline. Tradotto: per qualsiasi giocatore è impossibile realizzare qualsiasi tipologia di scommessa e giocata a causa di problemi con ADM.
L’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, che un tempo prendeva il nome di AAMS, dovrebbe avere dei problemi che non sono stati ancora chiariti e che, di conseguenza, hanno comportato un blocco di tutti i siti di scommesse e i conti gioco presenti in Italia. Secondo altre fonti, invece, il problema deriverebbe da Sogei, Società Generale d’Informatica S.p.A. controllata dal Ministero delle Finanze. 

Anche altri siti italiani bloccati: Agenzia delle Entrate

Le problematiche sono state avvertite non soltanto nell’ambito dei siti di scommesse e dei conti gioco bloccati in tutta Italia, ma anche in altri organi dell’Amministrazione e dell’economia italiana. Provando ad accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate, infatti, non è possibile effettuare una ricerca o qualsiasi altra tipologia di azione all’interno dello stesso, dal momento che il medesimo blocco è stato avvertito anche da altri enti legati allo stesso settore.

Articoli correlati

Over 50 non vaccinati, in arrivo le sanzioni dell’Agenzia delle entrate

Over 50 non vaccinati, in arrivo le sanzioni dell’Agenzia delle entrate

In partenza già circa centomila lettere. La sanzione è di cento euro. Sono ancora circa un…
Imprese in emergenza e arriva pure la batosta fiscale

Imprese in emergenza e arriva pure la batosta fiscale

Non bastava la crisi economica. Adesso ci si mette anche il fisco e la scadenza per…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.