• 24 Novembre 2022
  • No Comment

Roma – Confiscato patrimonio di 15 milioni di euro a pericolosi pregiudicati (video)

Roma – Confiscato patrimonio di 15 milioni di euro a pericolosi pregiudicati (video)

Sequestrate trenta unità immobiliari tra ville, appartamenti e terreni, novanta autovetture, conti correnti, quote societarie

ROMA – Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito un decreto di confisca emesso dalla Sezione Specializzata Misure di Prevenzione del Tribunale di Roma – confermato per l’intera totalità dei beni dalla Corte di appello capitolina e divenuta definitivo a seguito della pronuncia della Suprema Corte di Cassazione – avente a oggetto beni mobili e immobili, oltre a disponibilità finanziarie, per un valore di circa 15 milioni di euro, riconducibili a quattro pluripregiudicati, dediti alla commissione di plurimi reati anche in forma associativa quali


Leggi tutto: https://etrurianews.it/2022/11/24/roma-confiscato-patrimonio-di-15-milioni-di-euro-a-pericolosi-pregiudicati-video/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Gaia Randazzo: la verità nel suo cellulare, intanto i suoi genitori…

Gaia Randazzo: la verità nel suo cellulare, intanto i suoi genitori…

Il caso della scomparsa di Gaia Randazzo: la verità potrebbe essere nel suo cellulare, intanto i…
Sparatoria a scuola, il bilancio delle vittime è da brividi. Colpevole un 16enne

Sparatoria a scuola, il bilancio delle vittime è da brividi. Colpevole un 16enne

Sparatoria a scuola, un giovane di appena 16 anni ha aperto il fuoco e ha ucciso…
Caso scomparsa Marzia Capezzuti: ultime notizie

Caso scomparsa Marzia Capezzuti: ultime notizie

Marzia Capezzuti, continuano le indagini sulla 29enne in modo particolare dopo il ritrovamento di alcuni resti:…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.