• 15 Giugno 2022
  • No Comment
  • 36

Orrore a Napoli, 17enne uccide la mamma in casa

Orrore a Napoli, 17enne uccide la mamma in casa
Un femminicidio nel cuore di Napoli. Una donna è stata uccisa dal figlio nell’abitazione di famiglia in via Mezzocannone. L’uomo è stato fermato dalla polizia, intervenuta sul posto con la sezione Volanti dell’Upg guidata dal primo dirigente Francesca Fava. Il ragazzo ha 17 anni mentre la mamma 61.

Una donna di 61anni è stata uccisa a coltellate questa sera dal proprio figlio di 17 anni all’interno di un appartamento in via Rampe San Giovanni Maggiore nei pressi di via Mezzocannone, nel centro di Napoli. Seconde prime ricostruzioni, ad attirare l’attenzione dei passanti sono state le urla provenienti dalla casa. Sul posto la Polizia di Stato che hanno portato via il ragazzo a cui viene attribuito l’omicidio. A intervenire per primi sul posto, i vigili del fuoco che hanno ritrovato il cadavere e poi hanno consentito l’ingresso della polizia. Il 17enne è stato portato in ospedale perché feritosi alla mano.

Leggi tutto: https://internapoli.it/orrore-a-napoli-17enne-uccide-la-mamma-in-casa/

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.