• 25 Giugno 2022
  • No Comment
  • 52

Napoli, per evitare gli scippi di Rolex si ripensa all’orologio di cortesia per turisti

Napoli, per evitare gli scippi di Rolex si ripensa all’orologio di cortesia per turisti

DISCLAIMER

Una soluzione si deve sempre trovare! Per questo a Napoli, dopo lo scippo del Patek Philippe da 39mila euro all’attore Daniel Auteuil, torna l’idea dell’orologio di cortesia in plastica. E la proposta arriva delle agenzie di viaggi. Si tratterebbe di orologi simbolici distribuiti in hotel ai clienti ricchi, che possono lasciare il proprio Rolex – o altro costoso orologio di lusso – custodito nella cassaforte dell’albergo.
A proporlo, come riporta fanpage.it, l’Advunite/Aidit Campania, l’associazione delle agenzie di viaggi e dei tour operator, alla Regione Campania e al Comune di Napoli. Un modo per cercare di contrastare il fenomeno degli scippi dei Rolex e di altri orologi preziosi ai danni dei facoltosi turisti che visitano la città. Una proposta che era già stata messa in pratica a Napoli negli anni Duemila, in collaborazione con Confindustria Napoli – presidente della sezione Turismo d’allora Cesare Falchero – e che poi fu abbandonata.

L’idea adesso è tornata dopo il caso eclatante delle scippo all’attore francese Daniel Auteuil. L’associazione Advunite/Aidit Campania, presieduta da Cesare Foa, ha quindi pensato di rilanciare il vecchio progetto: «Abbiamo inviato una nota all’assessore regionale al Turismo Felice Casucci e abbiamo parlato con l’assessore comunale competente Teresa Armato sulla possibilità di riprendere l’iniziativa promossa da Confindustria Napoli per lasciare in albergo l’orologio importante e in cambio veniva dato un orologio “simbolico” con i monumenti campani. A questo punto invece di avere un aspetto negativo si avrà anche un aspetto promozionale. Speriamo che la nostra proposta venga accolta».
I nuovi orologi di cortesia omaggio potrebbero essere anche più belli di quelli del passato, che portavano solo un logo stilizzato della regione Campania. L’idea sarebbe quella di personalizzarli con i monumenti storici della Regione o alcuni luoghi simbolo – il Maschio Angioino, Castel dell’Ovo, Pompei, Sorrento – in collaborazione con qualche marchio disponibile. Pur mantenendo basso il costo del prodotto.

 

Napoli, per evitare gli scippi di Rolex si ripensa all’orologio di cortesia per turisti

Leggi tutto: https://www.italiaatavola.net//flash/tendenze-mercato/horeca-turismo/2022/6/25/napoli-per-evitare-scippi-di-rolex-si-ripensa-all-orologio-di-cortesia-per-turisti/87898/

Articoli correlati

Napoli, investita e poi minacciata dal clan: «Dal coma alla vita, mi sento forte»

Napoli, investita e poi minacciata dal clan: «Dal coma alla vita, mi sento forte»

di Monica Scozzafava Veronica Carrasco è ancora in ospedale. Arrestati tre ragazzi, uno è il figlio…
Conte resta leader del M5S. Il Tribunale di Napoli rigetta il ricorso

Conte resta leader del M5S. Il Tribunale di Napoli rigetta il ricorso

Conte resta leader del M5S. Il Tribunale di Napoli rigetta il ricorsolanotiziagiornale.it
Ischia, trentaduenne partorisce bimbo e muore: aperta un’inchiesta

Ischia, trentaduenne partorisce bimbo e muore: aperta un’inchiesta

Indagine della Asl Napoli 2 Nord, sequestrata la salma. Si chiama Sara Castigliola la giovane di…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.