• 2 Dicembre 2022
  • No Comment

Myrta Merlino, dipendenti La7 infuriati: ci fa prenotare anche la ceretta… la conduttrice verso Mediaset?

Myrta Merlino, dipendenti La7 infuriati: ci fa prenotare anche la ceretta… la conduttrice verso Mediaset?

Myrta Merlino non sta simpatica ai dipendenti di La7. Che attraverso la rappresentanza sindacale interna la accusano di comportamenti maleducati e incivili. Una brutta gatta da pelare per uno dei volti più noti della tv di Urbano Cairo, che conduce L’aria che tira nella fascia intermedia mattutina.

Il comunicato sindacale contro Myrta Merlino

Ecco il comunicato sindacale contro la Merlino. “La RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria, ndr), nell’incontro sindacale del 30 novembre, ha riportato all’Azienda le numerosissime segnalazioni pervenute da parte dei lavoratori sull’atteggiamento della giornalista Myrta Merlino conduttrice del programma L’Aria che Tira”. La Merlino “frequentemente adotta nei confronti dei colleghi e del personale in appalto comportamenti incivili e maleducati; influenza la possibilità di prolungare contratti di personale specializzato che lavora professionalmente nella nostra azienda e, condiziona le turnazioni del personale interno con motivazioni che non possono essere considerate né di tipo professionale e né di tipo etico”, si legge nella nota.

Sul finale la richiesta di interventi ai vertici di La7: “La RSU esprime la sua ferma contrarietà nei confronti del comportamento della conduttrice ed auspica che dopo questa formale segnalazione vengano finalmente adottate le necessarie misure da parte dei vertici aziendali al fine di ripristinare il corretto rapporto individuo – Azienda e di ristabilire il giusto clima lavorativo, ad oggi deteriorato”.

Dagospia: liti con i tecnici e c’è chi le prenota la ceretta

Per ora Myrta Merlino non commenta però qualche particolare lo fornisce il sito Dagospia. Si fa asciugare i capelli con il phone, protesta se la colazione non è di suo gradimento. “Altri – si legge su Dagospia – recriminano di essere destinati a compiti non attinenti con le mansioni per cui vengono stipendiati dall’emittente. C’è chi ha dovuto persino prenotare la ceretta alla Merlino e chi doveva portarle i vestiti in tintoria o i cani


Leggi tutto: https://www.secoloditalia.it/2022/12/myrta-merlino-dipendenti-la7-infuriati-ci-fa-prenotare-anche-la-ceretta-la-conduttrice-verso-mediaset/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Orgoglio Italia in Antartide: la rompighiaccio “Laura Bassi” batte il record mondiale di navigazione al sud

Orgoglio Italia in Antartide: la rompighiaccio “Laura Bassi” batte il record mondiale di navigazione al sud

Record mondiale assoluto per la nave rompighiaccio italiana “Bassi” che ha toccato il punto più a…
L’appello del padre di Denise Pipitone: “Cerco un lavoro per vivere dignitosamente”

L’appello del padre di Denise Pipitone: “Cerco un lavoro per vivere dignitosamente”

«Mi chiamo Pietro Pulizzi, molti mi conoscono come il papà di Denise. Sono in cerca di…
Roma, l’incredibile caso del venditore abusivo: colleziona 190 multe e non paga mai

Roma, l’incredibile caso del venditore abusivo: colleziona 190 multe e non paga mai

Ha collezionato 190 tra multe e ordinanze aggiuntive, e non ne ha mai pagata nessuna. È…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.