• 16 Dicembre 2021
  • No Comment

Mezza piotta, e la romanità è servita

Mezza piotta, e la romanità è servita

Un libro per memorizzare cinquanta romani che hanno fatto la storia della Città eterna. Per far tornare alla mente nomi e vite vissute di un passato che mai tornerà.

Beninteso, l’autore vola basso e non punta la sua attenzione su re e imperatori, ma si sofferma su personaggi di varia umanità che hanno alimentato il Novecento: da Paolo Panelli ad Anna Magnani, da Francesco Totti a Giulio Andreotti, per passare a Bombolo, Paolo Di Canio e Aldo Fabrizi fino ad arrivare al colonnello Edmondo Bernacca e a Raimondo Vianello. “Mezza piotta”, scritto da Massimiliano Morelli per EtroMirroR, rappresenta una sorta di promemoria per rammentare personaggi e aneddoti, storie strane e attimi fuggenti. Una “chicca” su tutte… sapevate che il romanissimo Renato Rascel è nato a Torino? In maniera veloce e a tratti ironica, il volume regala le classiche cinquanta sfumature, stavolta di romanità, in un momento in cui la stessa romanità viene messa in discussione da chi è poco avvezzo a un gergo verace ma quanto mai sentimentale. E se cinquanta personaggi non bastano, si comincerà a lavorare su altri cinquanta. Per evitare di fare torti. Pardon… “pe nun fa torti a nissuno”.

Articoli correlati

Archeologia, scoperto un bagno gigante (14 vasche) nell’antico porto egiziano di Berenice

Archeologia, scoperto un bagno gigante (14 vasche) nell’antico porto egiziano di Berenice

L’archeologia si arricchisce di nuove scoperte. A Berenice, un antico porto dell’Egitto sulla sponda occidentale del…
Dante Alighieri, nella Divina Commedia ci sono almeno 90 animali: dagli uccelli rapaci ai rettili

Dante Alighieri, nella Divina Commedia ci sono almeno 90 animali: dagli uccelli rapaci ai rettili

È straordinariamente sorprendente la quantità di animali che popolano l’universo di Dante Alighieri nella Divina Commedia.…
Hegel, eccezionale scoperta: un “tesoro” di 4.000 pagine manoscritte delle lezioni

Hegel, eccezionale scoperta: un “tesoro” di 4.000 pagine manoscritte delle lezioni

Torna alla luce un tesoro di oltre quattromila pagine di appunti delle lezioni e delle conferenze…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.