• 24 Novembre 2022
  • No Comment

Meloni-Netanyahu, si lavora a un bilaterale tra i governi

Meloni-Netanyahu, si lavora a un bilaterale tra i governi

Mercoledì mattina Giorgia Meloni, presidente del Consiglio, ha incontrato Ronald Lauder, presidente del World Jewish Congress, accolto a Palazzo Chigi nel giugno dell’anno scorso dall’allora presidente Mario Draghi. “È emersa piena sintonia sulla necessità di un forte e più incisivo impegno comune per combattere in ogni sua forma l’antisemitismo, fenomeno in preoccupante crescita anche attraverso il web e i social network”, ha comunicato Palazzo Chigi. Inoltre, Meloni ha sottolineato “l’imprescindibile importanza delle comunità ebraiche per l’identità nazionale italiana ed europea”, si legge nella nota.

Al colloquio hanno partecipato anche Noemi Di Segni, presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane, e Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma. Secondo quanto riferito dal Foglio, con Meloni c’erano Edmondo Cirielli, viceministro degli Esteri, oltre ai consiglieri diplomatici Francesco Maria Talò (già ambasciatore in Israele) e Ludovico Ortona.

Racconta Il Foglio che Lauder ha detto a Meloni “di aver apprezzato le sue parole, il giorno della fiducia, contro tutti i totalitarismi, il fascismo e le leggi razziali”. I due hanno parlato molto di America, con Lauder che rappresenta un pezzo del


Leggi tutto: https://formiche.net/2022/11/meloni-netanyahu-summit-2023/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Un reduce di Tienanmen: “Le proteste in Cina possono essere la miccia di una rivoluzione contro il regime”

Un reduce di Tienanmen: “Le proteste in Cina possono essere la miccia di una rivoluzione contro…

La Cina è una pentola a pressione che bolle da anni. Le proteste contro il regime…
Un reduce di Tienanmen: “Le proteste in Cina possono essere la miccia di una rivoluzione contro il regime”

Un reduce di Tienanmen: “Le proteste in Cina possono essere la miccia di una rivoluzione contro…

La Cina è una pentola a pressione che bolle da anni. Le proteste contro il regime…
Camilla rivoluziona la corte: addio alle dame di compagnia, ora ci sono le «compagne della regina»

Camilla rivoluziona la corte: addio alle dame di compagnia, ora ci sono le «compagne della regina»

Non più «dame di compagnia», ma «compagne della regina». La regina consorte britannica Camilla ha dato…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.