Matteo Messina Denaro dopo l’arresto: sale sull’elicottero per il trasferimento al carcere

Il viaggio fino fino alla carraia ed alla Matricola di Matteo Messina Denaro dopo l'arresto: sale sull'elicottero per il trasferimento al carcere Leggi tutto Matteo Messina Denaro dopo l’arresto: sale sull’elicottero per il trasferimento al carcere su Notizie.it.

Matteo Messina Denaro dopo l’arresto: sale sull’elicottero per il trasferimento al carcere e in merito è stato diffuso un video dai Carabinieri che mostra il mafioso che raggiunge il velivolo alla volta della casa circondariale abruzzese.

Messina Denaro viene fatto uscire da una vettura di servizio mentre operatori del Gis si dispongono “a maglia” lungo ogni possibile direttrice di tiro e percorre circa quaranta metri fino al velivolo ad ala rotante che dovrà condurlo, con tappa intermedia, fino all’aeroporto da cui si involerà per il carcere dell’Aquila, in Abruzzo, dopo l’arresto a Palermo. 

Matteo Messina Denaro sale sull’elicottero

Nel video dell’Arma l’ex super latitante viene fatto salire su un elicottero dei Carabinieri all’aeroporto militare di Palermo.

Come spiegano i media il volo lo ha portato fino a Pescara da dove, “accompagnato da un’imponente scorta del Gruppo d’intervento speciale e dei Ros (due reparti diversi con mansioni diverse)”, è stato condotto fino alla carraia ed alla Matricola del penitenziario abruzzese. 

Dalla caserma di San Lorenzo all’Abruzzo

Dopo l’arresto il superlatitante era stato condotto alla caserma San Lorenzo di via


Leggi tutto: https://www.notizie.it/matteo-messina-denaro-dopo-l-arresto-sale-sull-elicottero-per-il-trasferimento-al-carcere/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.  Powered by Editions.it  =>  DISCLAIMER 

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.